Agricoltura, danni da gelate in Romagna: emendamento di Di Maio al "decreto rilancio"

Il deputato Marco Di Maio ha presentato uno specifico emendamento al "decreto rilancio"

Le straordinarie gelate di inizio primavera, hanno devastato una parte considerevole della produzione agricola della nostra regione, soprattutto in Romagna. Per questo il deputato Marco Di Maio ha presentato uno specifico emendamento al "decreto rilancio", con l'obiettivo di dare ristoro alle imprese agricole che hanno subito danni per questo fenomeno atmosferico assolutamente imprevedibile. 

"Parliamo di circa 48 mila ettari di frutteti ad alta specializzazione produttiva concentrati in gran parte in Romagna, con perdite che arrivano al 90% del raccolto previsto per quest’anno nel caso delle albicocche, 9 mila imprese agricole colpite e una stima provvisoria dei danni che nelle previsioni supera i 400 milioni di euro. A tutto questo va aggiunto l’effetto-Covid, che si è fatto sentire anche nell’atto alimentare", aggiunge il deputato.

L'emendamento presentato ha l'obiettivo "di consentire indennizzi alle imprese agricole che hanno subito questi danni. Lo abbiamo indicato come prioritario tra le centinaia di emendamenti presentati, è una richiesta trasversale a tutte le organizzazioni e gode dell’appoggio di tutte le istituzioni locali. Ci aspettiamo trovi una risposta positiva dal Ministero dell’Economia che deve stanziare le risorse".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento