rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Politica

Abbonamenti gratuiti per i consiglieri comunali? "Il Comune è il proprietario dello stadio"

Abbonamenti gratuiti per lo Stadio per i consiglieri comunali, un privilegio per i consiglieri comunali? A sollevare il caso è stata un'interrogazione

Abbonamenti gratuiti per lo  Stadio per i consiglieri comunali, un privilegio per i consiglieri comunali? A sollevare il caso è stato con un'interrogazione il capogruppo di Cesena Siamo Noi Vittorio Valletta . Alle sue domande arriva la risposta del vicesindaco Carlo Battistini nel corso del consiglio comunale di giovedì pomeriggio. 
 
In particolare “per quale motivo l'Amministrazione Comunale individua i Consiglieri comunali come beneficiari di tali abbonamenti gratuiti?”, si chiede Valletta. La risposta di Battistini è che questi abbonamenti derivano dal fatto che “il Consiglio Comunale è l’organo rappresentativo della città di Cesena, proprietaria dello stadio”. Questi abbonamenti esistono dal 2009, anche con la disponibilità di posti gratuiti in tribuna per le personalità eventualmente ospiti dell’Amministrazione Comunale.
 

Negli anni gran parte dei consiglieri hanno utilizzato questi abbonamenti: 30 tutti gli anni dal 2009 al 2012, 29 nel 2013, mentre sono stati 8 nel 2014, 15 nel 2015 e 10 nell'attuale stagione. Valletta chiede inoltre che “l'Amministrazione Comunale individui diversamente i beneficiari di tali abbonamenti gratuiti, ad esempio gli studenti più meritevoli delle scuole medie e superiori cesenati”. Battistini ricorda però che “relativamente agli studenti della città già da tempo l’AC cesena riserva l'abbonamento gratuito per alcune categorie di studenti alla quale il Comune partecipa contribuendo alla veicolazione dell’informazione nelle scuole”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti gratuiti per i consiglieri comunali? "Il Comune è il proprietario dello stadio"

CesenaToday è in caricamento