"Ripartire dopo il 4 marzo": incontro del Pd con Lorenzo Pregliasco

Mercoledì alle 21 nella Sala Cacciaguerra della Banca di Cesena ci sarà l'incontro con Lorenzo Pregliasco, direttore di YouTrend che, introdotto da Lorenzo Plumari, responsabile comunicazione per la segreteria territoriale Pd cesenate

Prosegue il percorso di analisi dei risultati elettorali del 4 marzo per il Partito Democratico. "Consapevoli che i numeri del voto rappresentino una realtà e un sentimento più profondo del Paese, abbiamo ritenuto innanzitutto necessario mettere in campo un esame scientifico e numerico dei flussi di voto e delle relative componenti demografiche e sociali - spiegano i dem -. Perciò mercoledì alle 21 nella Sala Cacciaguerra della Banca di Cesena ospiteremo Lorenzo Pregliasco, direttore di YouTrend che, introdotto da Lorenzo Plumari, responsabile comunicazione per la segreteria territoriale Pd cesenate, condurrà l’esame del voto del 4 Marzo traendo tabelle, grafici e opinioni dal libro “Una nuova Italia”, del quale è co-autore. Nel libro è presente un’ampia e scientifica analisi dei risultati elettorali e una riflessione sulle strategie di comunicazione adottate dai partiti in occasione delle elezioni. Una volta compresi i dati consolidati e i numeri veritieri giunge per il Partito Democratico, da un parte, il momento della ricostruzione dei legami con le singole persone, che a milioni ci hanno voltato le spalle, con i giovani e le realtà giovanili, con le associazioni, i sindacati, i luoghi di lavoro e la scuola. Dall’altra, l’urgente necessità di elaborare nuove risposte a problemi essenziali e farlo tramite un dibattito aperto e la messa in discussione delle idee, delle prassi e delle convinzioni che hanno guidato il centro-sinistra nei tempi recenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento