Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Tagliaferri (Fdi): “La Regione risolva il pluridecennale problema della E45"

Il consigliere di Fratelli d'Italia pone l'accento sui "continui disservizi che danni ai cittadini e alle imprese"

“La Regione risolva il pluridecennale problema della strada statale E45, i cui continui disservizi arrecano danni ai cittadini e alle imprese”. A chiederlo, in un’interrogazione, è il consigliere Giancarlo Tagliaferri (Fdi) che ripercorrere l’intera vicenda della statale. “E’ un’interconnessione turistica ed economica ogni giorno a rischio interruzione per la mancanza di collegamenti secondari, aggravati dall'interruzione al traffico della sp 137 per Verghereto a causa di una grossa frana che prosegue dal 13 maggio 2019, e dai gravi problemi strutturali sulla sp 147 dei Mandrioli, unica altra alternativa per la Toscana, con evidenti danni all'economia e al turismo del territorio”, spiega il consigliere che ricorda come “a tutto ciò si aggiunge il problema della totale riapertura della ex 3bis Tiberina tra Verghereto e Valsavignone e le numerose interruzioni e deviazioni sull'asta della E45: la questione è tale che deve stare tra le priorità infrastrutturali dell'intera Regione”.

Da qui l’atto ispettivo per sapere dall’amministrazione regionale “in che modo questo problema sia affrontato in un piano che ha come obiettivo quello di individuare i cardini della programmazione infrastrutturale per i prossimi 15 anni; se abbia ben chiari i problemi da risolvere connessi alla E45, che sono stati più volte segnalati e spiegati e  se, di fronte a questa omissione non giustificabile, che fa sentire le nostre Comunità sole e lontane, abbia compreso la gravita di problemi che in una regione “normale” sarebbero già risolti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagliaferri (Fdi): “La Regione risolva il pluridecennale problema della E45"

CesenaToday è in caricamento