Le azioni per recuperare l'acqua, i consiglieri Pd: "Risorsa sempre più scarsa"

"L’acqua è una risorsa rinnovabile, ma lo sfruttamento incontrollato, l’aumento del fabbisogno, l’inquinamento ed i cambiamenti climatici, la rendono sempre più scarsa"

"L’acqua è una risorsa rinnovabile, ma lo sfruttamento incontrollato, l’aumento del fabbisogno, l’inquinamento ed i cambiamenti climatici, la rendono quantitativamente e qualitativamente sempre più scarsa". Lo affermano i Consiglieri comunali PD Cesena Federica Monti e Luca Magnani 

"Nell'ambito dei processi produttivi dell'agricoltura e di quello industriale, importante è l'approvvigionamento di acqua. In particolare nell'agricoltura, componente chiave per la produzione é poter averne facile accesso per l'irrigazione. Tale aspetto assume un ruolo strategico anche nelle politiche economiche comunali.  A tale scopo abbiamo effettuato un'interrogazione per avere informazioni circa i progetti in corso posti in essere dal Consorzio di Bonifica, da Hera e dal Comune di Cesena, per recuperare l'acqua e preservare l'acqua di falda. Riteniamo positivi i protocolli siglati dalla Regione Emilia Romagna con ARPAE, ATERSIR, HERA e Consorzio Bonifica Renana, che ha consentito il recupero di circa 1 milione di metri cubi di acque reflue, per l'irrigazione, nel bolognese e modenese.  Auspichiamo che tali protocolli siano presto sviluppati ed ampliati nel territorio romagnolo e a Cesena, il cui depuratore è inserito nell’elenco di quelli del piano tutela delle acque regionale già dal 2005, con alcune sperimentazione già avviate ed eseguite".

"Abbiamo appreso di alcuni progetti del Consorzio di Bonifica della Romagna, in particolare quello di distribuzione irrigua delle acque del CER nel comparto Pisciatello-Rubicone, nella parte est del comune di Cesena e nel comparto Ronta Martorano a nord. Riteniamo anche interessante l'avvio della progettazione di una rete di distribuzione pluvioirrigua nella zona di Calabrina. Diversi agricoltori avevano presentato una petizione tempo fa, per poter avere una rete di distribuzione tra Calabrina e Pioppa. Auspichiamo che questa progettazione ampliata, possa andare a coprire prima possibile questa esigenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quanto sopra si completa anche con la ricerca di ulteriori tecniche e metodologie di risparmio di acqua. Tali attività apprendiamo essere svolte positivamente attraverso tre progetti, che mostrano come il Comune si stia muovendo nella direzione giusta, ma alla quale dovrà continuare adeguata attenzione: Il "Managing crOp water Saving with Enterprise Services", ha l'obiettivo principale di sviluppare e applicare a scala reale una piattaforma informativa dedicata agli enti preposti alla fornitura e distribuzione dell'acqua in agricoltura a supporto della pianificazione delle risorse irrigue; il Piano di razionalizzazione dei sistemi irrigui sulle colture arboree in risposta ai cambiamenti climatici, che ha come obiettivo quello di razionalizzare i sistemi irrigui sulle colture arboree, come adattamento ai cambiamenti climatici; lo sviluppo di sensori e IRRINET, integrando le informazioni provenienti da reti di stazioni meteorologiche ed i sensori privati con il modello di bilancio idrico IRRINET, con l'obiettivo di migliorare l'efficacia dei sensori per l’acquisizione di dati ambientali relativi al sistema coltura-suolo-clima ed ottimizzare i consumi idrici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il primo studente positivo a scuola, tutta la classe va in quarantena

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il blitz della Finanza chiude l'hotel in anticipo, c'erano solo lavoratori stranieri in nero

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento