Auto sportive: realizza il sogno con quelle più economiche del 2019

Se desideri un'auto sportiva dimentica lo scoglio del prezzo e scopri in questo articolo cosa puoi ottenere dalle 4 auto sportive più economiche del 2019!

Quando si acquista un'automobile il budget è fondamentale, ma non sempre è tutto. A volte serve anche avere le idee chiare su cosa si desidera e sapere deviare dalle marche più note: se desideri forti emozioni alla guida, forse sarà ancora più emozionante sapere che puoi viverle senza dover per forza acquistare una Ferrari... Macchine sportive, dal look grintoso e dalle elevate prestazioni, concepite per regalare sensazioni uniche, con potenze superiori ai 300 cavalli e in grado di superare i 230 km/h: hai sempre pensato di non poterti permettere una macchina con queste prestazioni? Dovrai ricrederti: ecco qui le più interessanti ed economiche automobili sportive del 2019, per divertirsi senza dover spendere una fortuna!

Scopriamo allora quali sono le quattro migliori auto sportive economiche del 2019, dalle citycar alle intramontabili cabrio a due posti.

4. Nissan 370Z

Nissan-370z-schede-hub-2

Iniziamo la nostra rassegna delle migliori auto sportive economiche con la Nissan 370Z, una sportiva dall’inconfondibile design con una linea muscolosa, una carrozzeria bassa e larga e con il padiglione molto inclinato verso la coda. Una sportiva potente e veloce, dotata di un propulsore da 3.7 litri V6 che vanta ben 328 CV che salgono a 344 sull'aggressiva variante Nismo. La Nissan 370Z è acquistabile a partire da 34.550 euro ed è la più costosa delle soluzioni qui proposte.

3. Toyota GT86

toyota-gt86-2

Proseguiamo la nostra rassegna con la Toyota GT86, una sportiva dotata di motore 4 cilindri Boxer da 2.0 litri con una potenza di 200CV e trazione posteriore, con una velocità massima che arriva a 226 km/h. Una coupé dal look moderno e dall’abitacolo sportivo, disponibile anche nell’allestimento Racing e acquistabile a partire da 28.150 euro. Non manca uno spoiler posteriore e con lo Sport Pack è possibile aggiungere l'impianto frenante Brembo, le sospensioni sportive e i cerchi in lega da 17” Dark grey.

2. Mazda MX-5

mazda-mx-5-2

Se cercate una cabrio sportiva dal look moderno e aggressivo, ecco la Mazda MX-5. Una compatta spider considerata un classico nel suo genere con oltre un milione di esemplari venduti. Una due posti con trazione posteriore disponibile anche con tetto rigido ripiegabile, acquistabile a partire da 28.550 euro per la versione da 132 CV con propulsore da 1.5 litri. Per chi desidera le massime prestazioni è anche disponibile il motore da 2 litri con una potenza che arriva a 184 cavalli. 

1. Abarth 595 

abarth-595-2

Terminiamo la nostra rassegna con la più economica delle auto sportive qui proposte: il marchio Abarth, una vera icona nel mondo delle auto sportive, che propone all’interno della sua gamma la 595. Una citycar derivata dalla 500, ma in grado di sprigionare fino a 180 cavalli, con una velocità che arriva a 225 Km/h. Una vettura che non passa certo inosservata grazie al suo aggressivo look, spinta da un motore da 1.4 litri sovralimentato. Un citycar sportiva disponibile anche nella variante cabrio, dall'estetica completamente personalizzabile e acquistabile a partire da 20.600 euro.

Accessori auto: i prodotti più venduti sul web 

Caricabatteria auto USB

Aspirapolvere per Auto Black+Decker

Vivavoce Bluetooth Aigoss

Organiser per Bagagliaio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paurosa carambola all'incrocio: fa un filotto di schianti, 8 veicoli danneggiati. Si contano 2 feriti gravi

  • Vuole andare alla Festa del Maiale, ma sbaglia strada: fa inversione e finisce nel fosso

  • Tenta di impiccarsi alla ringhiera del balcone, salvato in extremis: grave un giovane

  • "Soffoco", l'infarto lo coglie mentre va al lavoro: salvato dalla Polizia municipale

  • Caos Sanremo, anche da Cesena critiche ad Amadeus: "Prenda le distanze da Junior Cally"

  • La Polizia arresta due fratelli sulla E-45: dovevano scontare una pena di 4 anni di reclusione

Torna su
CesenaToday è in caricamento