menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Weekend con l'ombrello in mano, c'è il rischio di temporali: l'allerta meteo

Sabato, in serata non si esclude la possibilità di qualche rovescio sparso per l'avvicinarsi di un nuovo impulso instabile dalla Francia

Una nuova circolazione depressionaria sarà responsabile di un fine settimana variabile, con più nuvole e rischio piogge nella giornata di domenica. Sabato infatti il cielo è atteso sereno o poco nuvoloso, con temperature massime gradevoli oscillanti intorno ai 27°C. In serata non si esclude la possibilità di qualche rovescio sparso per l'avvicinarsi di un nuovo impulso instabile dalla Francia. I venti soffieranno prevalentemente dai quadranti sudoccidentali con temporanei rinforzi sulla Romagna, salvo ruotare da sudest durante il pomeriggio sul mare e sulla costa con locali rinforzi sul Ferrarese. La Protezione Civile ha attivato un'allerta per temporali in riferimento ai possibili fenomeni in serata.

Domenica è consigliato l'ombrello a portata di mano benchè non mancheranno delle fasi soleggiate. Infatti è attesa nuvolosità irregolare, a tratti anche intensa, associata a rovesci o temporali sparsi, più probabili a ridosso dei rilievi appenninici e sul settore centro-orientale della regione. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo. I venti saranno in prevalenza occidentali, con qualche locale e temporaneo rinforzo da sudovest sui rilievi romagnoli.

La nuova settimana, informa l'Arpae, "sarà ancora caratterizzata da condizioni meteorologiche spiccatamente instabili, a causa della persistenza di un'area di bassa pressione estesa dalla Francia fino al settore balcanico. Pertanto il tempo sarà variabile, con alternanza di schiarite ed annuvolamenti anche intensi a cui saranno associati rovesci e temporali sparsi. Le temperature seguiteranno a mantenersi di qualche grado inferiori alla media climatologica, con massime spesso comprese tra 24°C e 27°C sulla maggior parte del territorio regionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento