Meteo

"Venti di burrasca forte e pericolo di inondazioni", in arrivo un'ondata di maltempo sulla Romagna

"Dalle prime ore del mattino sono previsti venti di burrasca forte lungo la fascia costiera, e di burrasca nell'entroterra - viene aggiunto -. Il mare sarà da molto mosso ad agitato al largo"

Forte ondata di maltempo in arrivo sulla Romagna. La Protezione Civile ha diramato per giovedì un'allerta gialla per vento, temporali, piene dei fiumi, frane, stato del mare e criticità costiera. Su tutta la fascia costiera l'allerta per il vento è arancione. "Nella prima parte della giornata sono previste ancora condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali forti, con possibili effetti e danni associati, sulla Romagna - viene evidenziato -. Dal pomeriggio permarranno piogge persistenti sul settore centro-orientale più a carattere continuo e stratiforme".

Disposta la chiusura delle Porte vinciane

"Dalle prime ore del mattino sono previsti venti di burrasca forte lungo la fascia costiera, e di burrasca nell'entroterra - viene aggiunto -. Il mare sarà da molto mosso ad agitato al largo. Le previsioni di altezza dell’onda sotto costa e del livello del mare sono prossime o superiori ai valori di soglia per l’allertamento. Sono possibili locali fenomeni di dissesto, erosioni e inondazioni che possono interessare la spiaggia e le zone maggiormente esposte".

L'ufficio circondariale marittimo di Cesenatico invita ad adottare alcune misure: le cooperative pescatori e le associazioni nautiche diportistiche assicurino la tempestiva diffusione e ricezione, con ogni efficace mezzo, del suddetto avviso ai propri associati, invitandoli ad adottare tutte le misure ritenute valide per incrementare la sicurezza delle unità e dei relativi equipaggi quali il rinforzo degli ormeggi, l’incremento dei servizi di guardiania in banchina, l’attivazione di collegamenti radio, su una o più frequenze, con l’autorità marittima, la costante consultazione dei bollettini meteo. Le cooperative bagnini ed i titolari di strutture in concessione lungo la costa ed in ambito portuale adottino tutti i necessari adempimenti per mettere in sicurezza strutture e dotazioni, interdicendo la frequenza di persone presso le aree maggiormente soggette ad allagamento e inondazione.

Il servizio meteorologico dell'Arpae prevede per giovedì cielo nuvoloso, con piogge sparse, localmente anche a carattere temporalesco, che interesseranno il settore centro-orientale. Le temperature sono previste in generale diminuzione: minime fra 10 e 15 gradi; massime fra 15 e 18 gradi. I venti soffieranmo deboli a tratti moderati da nord-est dai quadranti settentrionali. Forti in prevalenza da nord-est su fascia appenninica di crinale, mare e fascia costiera. Il mare è atteso da molto mosso ad agitato.

Venerdì è attesa nuvolosità variabile, con addensamenti temporaneamente più consistenti sul settore orientale della regione, dove potranno esservi precipitazioni di debole intensità. Le temperature minime saranno comprese tra 13 e 17 gradi, mentre i valori massimi tra 17 e 20 gradi. I venti sono attesi deboli-moderati da nord-est, con rinforzi su fascia appenninica di crinale, mare e fascia costiera. Il mare sarà molto mosso, localmente agitato al largo.

Nei giorni a seguire "correnti nord-orientali apporteranno iniziali condizioni di nuvolosità temporaneamente più intensa sul settore orientale della regione, associata a precipitazioni di debole intensità. Dalla giornata domenica sino a termine periodo cielo irregolarmente nuvoloso con scarsa probabilità di precipitazioni. Temperature in lieve flessione nella giornata di domenica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Venti di burrasca forte e pericolo di inondazioni", in arrivo un'ondata di maltempo sulla Romagna

CesenaToday è in caricamento