Meteo

Sfuriata ventosa nella notte, ma non è finita: nuova allerta per forti temporali

Diversi gli alberi capitolati sotto i colpi delle raffiche di vento, che nel centro di Cesena hanno toccato anche i 74 chilometri

Non ha risparmiato nemmeno il Cesenate la sfuriata ventosa che nella nottata tra venerdì e sabato ha interessato buona parte della Romagna. Diversi gli alberi capitolati sotto i colpi delle raffiche di vento, che nel centro di Cesena hanno toccato anche i 74 chilometri. Le temperature in poche ore sono precipitate, con le minime che in pianura sono oscillate intorno ai 10°C. Ancora più freddo sulle cime dell'Appennino, dove oltre i mille metri la colonnina di mercurio è oscillata tra 1 e 3°C. Ma non è finita.

E' all'orizzonte una nuova ondata di maltempo. Sul Cesenate sono attese abbondanti precipitazioni, dell'ordine dei 30 millimetri. La Protezione Civile regionale ha diramato un'allerta meteo "gialla" per temporali, frane e piene dei corsi minori. Il peggioramento è previsto dalla seconda parte di domenica: "Sono previste piogge, anche a carattere temporalesco e con associati rovesci, in particolare nelle ore pomeridiane e serali sui settori centrali e orientali. I fenomeni saranno più intensi nelle aree costiere e potranno essere associati a raffiche di vento, fulminazioni e localmente anche grandine". 

Le temperature minime oscilleranno tra 10 e 13°C, mentre le massime non andranno oltre i 19°C. I venti soffieranno dai quadranti orientali, tendendo a disporsi da nord. Le piogge si attenueranno già nel corso della nottata tra domenica e lunedì. La settimana inizierà con nuvolosità irregolare lungo la fascia costiera, associata a deboli e residui piovaschi in esaurimento nel corso della mattinata. Tendenza dal pomeriggio ad un cielo sereno o poco nuvoloso. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo.

La prima parte della nuova settimana, aggiorna l'Arpae, "sarà caratterizzata da una maggiore stabilità, con giornate prevalentemente soleggiate e temperature in aumento; maggiore variabilità, invece, per la seconda parte del periodo, quando per l'afflusso di correnti più fredde si potranno avere precipitazioni sparse sul territorio regionale e una nuova diminuzione delle temperature".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfuriata ventosa nella notte, ma non è finita: nuova allerta per forti temporali

CesenaToday è in caricamento