Rapida ondata di maltempo: attese raffiche di vento in quota e mare agitato, scatta l'allerta

La Protezione Civile ha diramato un'allerta arancione per vento per la fascia appenninica e gialla per stato del mare

Si rivede la pioggia in Romagna dopo un lungo periodo senza precipitazioni. Una perturbazione atlantica è riuscita a penetrare il blocco dell'alta pressione e ad inserirsi nel Bacino del Mediterraneo, favorendo un peggioramento delle condizioni atmosferiche che tenderanno ad esaurirsi già nella nottata tra lunedì e martedì. La Protezione Civile ha diramato un'allerta arancione per vento per la fascia appenninica e gialla per stato del mare.

Si legge nell'avviso: "Nella seconda parte della giornata di lunedì il transito di una perturbazione in rapido spostamento verso sud-estd eterminerà una rotazione del vento da nord-nord-est. I valori massimi del vento potranno risultare pari a Beaufort 9ossia maggiori o uguali a 74 Km/h con caratteristiche di raffica lungo le aree di crinale; mentre sul settore costiero sonoprevisti valori moderati con intensità maggiore sul mare. Il moto ondoso è previsto in aumento e, a partire dalla tarda serata, il mare risulterà localmente agitato, in attenuazione nel corso della mattinata di martedì".

Martedì e mercoledì trascorreranno all'insegna della stabilità, ma nella giornata di giovedì l'approssimarsi di un sistema perturbato determinerà un'intesificazione della nuvolosità e precipitazioni più significative tra venerdì e sabato, con possibilità di nevicate lungo i rilievi. Le precipitazioni serviranno a rifornire di "oro blu" la diga di Ridracoli, il cui volume è sceso a 10,89 milioni di metri cubi, pari a poco meno del 33% sul totale. Le temperature sono attese in diminuzione tra martedì e mercoledì, con le minime che oscilleranno tra 5 e 9°C, mentre le massime saranno comprese tra 12 e 15°C. Un'ulteriore calo termico è atteso venerdì, soprattutto per quanto concerne le massime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento