Meteo, fine della tregua: per il fine settimana altre piogge in arrivo

Sabato il servizio meteorologico dell'Arpae prevede condizioni di tempo instabile, con cielo molto nuvoloso o coperto e precipitazioni diffuse

Un altro fine settimana grigio, a tratti piovoso e con temperature al di sotto della norma. Anche la Romagna risentirà questo weekend dell'arrivo di una nuova struttura depressionaria in arrivo da ovest, responsabile di condizioni di tempo perturbato con riflessi anche per la nuova settimana. Ma non è tutto. I modelli matematici cominciano ad intravedere un nuovo peggioramento tra venerdì 24 e domenica 26 maggio, con l'alta pressione che cederà il passo a fresche correnti atlantiche.

Sabato il servizio meteorologico dell'Arpae prevede condizioni di tempo instabile, con cielo molto nuvoloso o coperto e precipitazioni diffuse, con quantitativi pluviometrici attesi tra gli 8 ed i 12 millimetri. Le temperature minime sono attese in aumento e saranno comprese tra 12 e 14 gradi; mentre le massime oscilleranno tra 17 e 18°C. La Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per "temporali, criticità idraulica e idrogeologica". Anche domenica il cielo sarà prevalentemente coperto con deboli piogge discontinue. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo.

Nei giorni a seguire, informa il servizio meteorologico dell'Arpae, "correnti umide occidentali favoriranno ancora condizioni di debole instabilità con nuvolosità variabile e possibili precipitazioni sparse. Le temperature sono attese in lento progressivo rialzo fino alla giornata di martedì, successivamente stazionarie. I valori saranno lievemente inferiori alla media climatologica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo dell'imprenditoria cesenate è in lutto: è morto Augusto Suzzi, fondatore della 'Suba'

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

  • I numeri settimanali del Covid, il Cesenate è l'area più colpita: forte aumento dei contagi

  • Coronavirus, approvato il nuovo decreto: divieto di spostamento tra regioni fino al 15 febbraio

  • Bar e ristoranti a Cesena non aprono, ma la protesta è simbolica e con stile: "Ci hanno abbandonato"

Torna su
CesenaToday è in caricamento