Venerdì, 24 Settembre 2021
Meteo

Irrompe il gelo russo-siberiano. E non si escludono temporali sparsi di neve

Target principale della "lingua" di aria fredda sarà in particolar modo il centro-sud e le regioni adriatche, con nevicate associate a fenomeni temporaleschi

Quest'anno nella calza di Befana ci sarà anche un'ondata di freddo. L'aria gelida, proveniente dalle pianure russo-siberiane, si è già messa in moto e da giovedì pomeriggio investirà anche la Romagna, determinando un sensibile abbassamento delle temperature. L'amministrazione comunale di Cesena si è già attivata con l'azione dei mezzi spargisale. Target principale della "lingua" di aria fredda sarà in particolar modo il centro-sud e le regioni adriatche, con nevicate associate a fenomeni temporaleschi: l'irruzione, infatti, innescherà un peggioramento per forti contrasti con le acque del mare più temperate.

Mentre prevarranno le schiarite sui settori emiliani, nel tardo pomeriggio di giovedì si svilupperanno cumulonembi lungo i settori romagnoli, con qualche fiocco di neve fin sulla costa. Non si esclude, ma la probabilmente è inferiore al 50%, di qualche locale nevicata anche a Cesena. (GUARDA IL VIDEO DELLA NEVICATA SUL FUMAIOLO)

ECCO DOVE POTREBBE NEVICARE (continua nella pagina successiva) ====>

MEZZI SPARGISALE IN AZIONE: TUTTE LE INFORMAZIONI
IL PIANO NEVE DI CESENA: PRONTI 71 MEZZI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irrompe il gelo russo-siberiano. E non si escludono temporali sparsi di neve

CesenaToday è in caricamento