menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si placano le raffiche di vento, scatta una nuova allerta meteo

Insistono le raffiche di vento nell'entroterra romagnolo. E la Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta meteo

Insistono le raffiche di vento nell'entroterra romagnolo. E la Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato una nuova allerta meteo, specificando che nella giornata di sabato si attende "una ventilazione sostenuta da sud-ovest, che continuerà ad interessare la fascia montana e collinare. Sono previsti venti fino a Burrasca Forte con raffiche localmente anche superiori". Quella di sabato sarà una giornata soleggiata, con temperature minime in diminuzione, più sensibile sulla Romagna, con valori compresi tra 2 e 6 gradi, mentre le massime saranno comprese tra 14 e 17 gradi.

La domenica si annuncia grigia, con addensamenti nuvolosi più consistenti sul settore centro-orientale della regione e lungo il crinale appennino in genere, associati a piogge deboli sul crinale e sulla Romagna, in esaurimento già nelle prime ore del pomeriggio. Tendenza ad ampi rasserenamenti a partire dal settore occidentale. Le temperature minime sono attese in aumento e tra 4 e 9 gradi; mentre le massime in diminuzione sul settore centro-orientale ed intorno a 13 gradi. I venti, inizialmente sud-occidentali con rinforzi sui rilievi, tenderanno a ruotare da nord-est nel pomeriggio sul settore costiero.

La prossima settimana vedrà un colpo di coda dell'inverno, con possibile ritorno della neve a bassa quota. Informa l'Arpae: "Flussi settentrionali di aria secca e più fredda determineranno condizioni iniziali di bel tempo e scarsa nuvolosità. A termine periodo un impulso di aria più umida potrebbe portare un aumento della nuvolosità, con precipitazioni nevose sui rilievi fino a bassa quota".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento