Maltempo, la neve si spinge sotto i 1000 metri. Ma il freddo ha le ore contate

Piogge battenti su bassa collina e pianura, fino a 30 millimetri. Mare molto mosso e raffiche di vento sul litorale

Bianco risveglio per l'entroterra Cesenate. Lo scontro tra le masse d'aria fredda giunte nei giorni scorsi e le correnti miti in arrivo in quota hanno determinato la formazione di una depressione responsabile della genesi di un sistema frontale che dalla serata di lunedì ha interessato anche il Cesenate. Le precipitazioni più intense si sono avute nel cuore della notte. Gli effetti della "scaldata" in quota sono stati decisamente inferiori rispetto a quanto inizialmente ipotizzato dai modelli matematici e questo per la collocazione del minimo depressionario.

Piogge battenti su bassa collina e pianura, fino a 30 millimetri. Mare molto mosso e raffiche di vento sul litorale. Nella notte la Bora ha sferzato il litorale, con raffiche fino a 57 chilometri orari. Con la ventilazione dai quadranti nord-orientali le temperature sono schizzate oltre i 10 gradi. In mattinata la rotazione dei venti dai quadranti nord-occidentali ha di colpo cancellato l'effetto mite della Bora, con le temperature che sono crollate a 4°C. A Cesenatico sono state chiuse le Porte Vinciane.

La parentesi fredda ha le ore contate. Nel corso della settimana ci sarà un costante rialzo delle temperature. La quota dello zero termico salirà velocemente nelle prossime 24 ore, portandosi oltre i 2200 metri mercoledì mattina. I modelli indicano inoltre un possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche nel weekend in un contesto atmosferico piuttosto mite. La ventilazione risulterà prevalentemente meridionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento