menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Maltempo, piogge abbondanti sui rilievi: si alza il livello del Savio

Il Savio ha superato domenica mattina il livello "giallo", toccando una punta massima di 4,54 metri

Fiumi sotto osservazione dopo le piogge delle ultime ore che stanno interessando in particolar modo i rilievi. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha attivato una fase d'attenzione di 24 ore per criticità idraulica. Il Savio ha superato domenica mattina il livello "giallo", toccando una punta massima di 4,54 metri. Il livello, dopo una temporanea flessione, è tornato a crescere nel pomeriggio. A partire dalla nottata tra sabato e domenica sono caduti oltre 30 millimetri di pioggia sulla fascia pede-montana. Nelle prossime ore si assisterà ad un'attenuazione dei fenomeni. Lunedì il cielo si attende in prevalenza sereno o poco nuvoloso salvo nuvolosita' alta nel pomeriggio sul settore orientale della regione. I venti soffieranno deboli da sud-ovest con rinforzi sui rilievi e costa, deboli variabili altrove. Il mare sarà poco mosso sotto costa, mosso al largo. Le temperature sono previste in flessione. Per i prossimi giorni, si legge nel bollettino meteorologico dell'Arpae, "sul nord Italia sarà presente un flusso di correnti atlantiche che manterranno condizioni di spiccata instabilita'. Si prevede quindi nuvolosita' irregolare alternata a sprazzi di sereno con piu' alta probabilita' di deboli precipitazioni nella giornata di mercoledi' e a termine periodo. Temperature in ulteriore lieve diminuzione ad inizio periodo, in lieve aumento successivamente".

SMOTTAMENTI - Per le intense piogge problemi si sono verificati nell'alta valle del Savio. A Valgianna (Bagno di Romagna) nel corso del pomeriggio otevoli sono state le difficoltà alla circolazione lungo la provinciale per un consistente allagamento di detriti e fango scesi dalla montagna sulla sede stradale. Nella serata di sabato l'emergenza si è poi spostata a Montecoronaro, con uno smottamento franato sulla provinciale 137, che collega Verghereto al passo. Su entrambi gli episodi è intervenuta la squadra dei vigili del fuoco di Bagno di Romagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento