rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Meteo

Forti temporali in arrivo sulla Romagna: scatta la nuova allerta meteo

Viene specificato infatti che "nelle prime ore di lunedì sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali forti

Nuova fase perturbata per la Romagna. La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo per temporali, stato del mare e vento. Viene specificato infatti che "nelle prime ore di lunedì sono previste condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali forti, con possibili effetti edanni associati sulla fascia costiera e sulla Romagna, con fenomenologia in esaurimento nel corso della mattina. Sono previsti venti di burrasca forte sul settore costiero e di burrasca moderata sulle aree di crinale appenninico centro-orientali, con possibili temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore. Il mare si presenterà molto mosso e agitato al largo".

I fenomeni temporaleschi sono attesi nella nottata tra domenica e lunedì. Nella mattinata di lunedì sono previsti addensamenti associati a precipitazioni che potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale, in particolare sulle aree costiere e sulla Romagna. Tendenza a rapido esaurimento dei fenomeni, con attenuazione della nuvolosità anche sulle aree orientali. Sereno o poco nuvoloso per il resto della giornata, salvo residui addensamenti sull'appennino romagnolo".

Le temperature minime sono previste in diminuzione, con valori compresi tra 8 e 12 gradi, mentre le massime tra 17 e 19 gradi. I venti soffieranno deboli prevalentemente occidentali nell'entroterra, tendenti a disporsi dai quadranti meridionali a fine giornata. Saranno invece ancora nord-orientali tra moderati e forti sul mare e sui settori litoranei, con rinforzi anche di forte intensità sui settori costieri romagnoli. Il mare sarà agitato al mattino, molto mosso per il resto della giornata.

Martedì sarà una giornata con nuvolosità irregolare al mattino ed ampie schiarite dal pomeriggio. Le temperature non subiranno particolari variazioni di rilievo, con venti deboli in prevalenza orientali, deboli variabili dalla serata. Nei giorni a seguire, annuncia l'Arpae, "un nuovo impulso freddo in arrivo dal Nord Europa porterà un nuovo peggioramento nella giornata di martedì, con precipitazioni sparse, più probabili sui settori centro-orientali della regione. In seguito, l'espansione di un'area di alta pressione apporterà condizioni di tempo stabile nelle giornate successive. Temperature massime pressoché stazionarie; in diminuzione le minime".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forti temporali in arrivo sulla Romagna: scatta la nuova allerta meteo

CesenaToday è in caricamento