rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Meteo

Dopo la pioggia arriva anche il vento, scatta l'allerta meteo "gialla" della Protezione civile

Nuova allerta della Protezione Civile dell'Emilia Romagna. La giornata di venerdì sarà infatti caratterizzata da un aumento della ventilazione

Nuova allerta della Protezione Civile dell'Emilia Romagna. La giornata di venerdì sarà infatti caratterizzata da un aumento della ventilazione, in particolar modo lungo la fascia pede-montana. Nell'avviso si legge che "sono previsti venti di burrasca forte (75-88 chilometri orari) da sud-ovest con possibili, temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore, sulle aree montane centro occidentali e aree collinari occidentali. Sono previsti venti di Burrasca moderata (62-74 Km/h) sulle aree montane orientali , sulle aree collinari centro-orientali e sulle aree di bassa collina occidentale". La ventilazione è prevista in attenuazione dalle ore serali, quando cesserà l'allerta "gialla". 

Per la giornata di venerdì, il servizio meteorologico dell'Arpae prevede "nuvolosità irregolare con precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio. Addensamenti più probabili lungo i rilievi centro-occidentali e le pianure emiliane, in particolare nella prima parte della giornata. Possibilità di brevi nevicate sparse, inizialmente a quote medio-alte, in graduale abbassamento fino a 700-800 metri in tarda serata". Le temperature minime sono attese stazionarie o in lieve calo, comprese tra 7 e 10 gradi, mentre le massime sono previste in aumento, comprese tra 15 e 17 gradi.

I venti sono previsti da moderati a forti sud-occidentali, in particolare lungo i rilievi appenninici ed in temporaneo ulteriore rinforzo tra pomeriggio e sera fino alle aree pedecollinari, specie del settore occidentale. Il mare sarà mosso, specie nel ferrarese, con moto ondoso in attenuazione in tarda serata sulle coste romagnole.

Sabato esordirà con temporanee schiarite al mattino specie sulle pianure; seguirà un aumento nel corso della giornata anche di tipo cumuliforme, associata a precipitazioni a prevalente carattere di rovescio, più probabili lungo i rilievi. Non si escludono nevicate a partire da 600-700 metri, localmente miste a pioggia a quote inferiori nei rovesci più intensi. E' prevista un'attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità dal tardo pomeriggio. Le temperature sono previste in sensibile flessione, con le minime tra 4 e 6°C e le massime tra 11 e 13°C. I venti saranno deboli di direzione variabile, con locali rinforzi lungo i rilievi e durante i rovesci. Il mare è previsto poco mosso, mosso al largo al mattino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo la pioggia arriva anche il vento, scatta l'allerta meteo "gialla" della Protezione civile

CesenaToday è in caricamento