menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo la neve ancora freddo, allerta "gialla" per vento e piene dei fiumi

Venerdì, si legge nell'avviso, "permangono condizioni di instabilità sul settore orientale, dove si prevedono piogge che potranno dare luogo ad accumuli medi tra 15 e 25 mm nelle 24 ore"

Il maltempo insisterà anche nella giornata di venerdì, con nevicate limitate al crinale. La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta "gialla" per "piene dei fiumi", "vento" e "stato" del mare. Venerdì, si legge nell'avviso, "permangono condizioni di instabilità sul settore orientale, dove si prevedono piogge che potranno dare luogo ad accumuli medi tra 15 e 25 mm nelle 24 ore. Sono previsti modesti innalzamenti dei livelli idrometrici con locali superamenti della soglia 1 sulle sezioni vallive dei fiumi romagnoli".

"I fenomeni assumeranno carattere nevoso soltanto nelle aree appenniniche superiori a 1500 metri - viene evidenziato -. Sulle aree del crinale si prevede una ventilazione moderata/forte (superiore a 60 km/h) con ulteriori rinforzi (raffiche superiori a 75 km/h), in attenuazione solo nelle ore pomeridiane e serali. Ventilazione moderata/forte (superiore a 60 km/h) sulla costa e sul mare, in rapida attenuazione già nel corso delle prime ore della mattina. Mare agitato al largo nelle prime ore della giornata (altezza dell'onda superiore a 2,5 m) poi in rapida attenuazione".

Sabato sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso, con risalita termica. Nei giorni a seguire, informa l'Arpae, ci saranno "condizioni di spiccata variabilità, con possibilità di piogge sparse tra lunedì e martedì con temperature stazionarie con valori massimi prossimi ai 20 gradi. Il probabile approssimarsi di un nucleo freddo sull'area balcanica e alto Adriatico potrebbe determinare un rapido calo delle temperature nella giornata di mercoledì 1° aprile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento