Attesi temporali e vento, la Protezione civile dirama un'allerta "gialla"

La Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per temporali e per vento per la fascia appenninica

Si annuncia un giovedì all'insegna del maltempo sulla Romagna. La Protezione Civile ha diramato un'allerta "gialla" per temporali e per vento per la fascia appenninica. "Si prevede tempo perturbato su tutta la regione con fenomeni temporaleschi anche intensi e
organizzati che interesseranno prevalentemente la dorsale appenninica - viene riportato nell'avviso -. I fenomeni risulteranno particolarmente forti sui crinali appenninici nel corso della sera. Si prevedono anche venti forti sui crinali appenninici con raffiche fino a 70 km/h".

Giovedì, si legge nel bollettino dell'Arpae, si prevede "estesa nuvolosità con frequenti precipitazioni, più intense inizialmente sui rilievi centro-occidentali ove assumeranno con maggiore probabilità carattere di rovescio o temporale. Precipitazioni inizialmente più deboli ed intermittenti sulle aree pedecollinari e sul riminese. In serata tendenza ad accentuazione dei fenomeni, con temporali che, sui rilievi, assumeranno localmente carattere di forte intensità".

Le temperature minime sono attese stazionarie o lieve in aumento e comprese tra 16° e 19°C, mentre le massime tra 23 e 25°C sulla Romagna. I venti sul crinale appenninico soffieranno da sud-ovest, moderati con locali rinforzi. Sulle rimanenti aree deboli tra sud e sud-est, con locali rinforzi. Il mare al mattino sarà poco mosso, localmente mosso al largo; dal pomeriggio moto ondoso in aumento fino a divenire molto mosso a largo.

Venerdì al mattino il cielo è atteso irregolarmente nuvoloso con addensamenti e precipitazioni anche a carattere di rovescio temporalesco, più probabili sul crinale appenninico e localmente sulle pianure centro-orientali. Dal pomeriggio progressiva attenuazione dei fenomeni e della nuvolosità' a partire da ovest, con ampi rasserenamenti in serata. Le temperature minime oscilleranno tra 16° e 18°C, mentre le massime tra 24° e 27°C. I venti al mattino saranno deboli da ovest sulle aree centro-occidentali e moderati da sud-ovest sulla fascia costiera e la Romagna. Dal pomeriggio deboli variabili ovunque. Il mare è atteso mosso sotto costa e molto mosso al largo, con moto ondoso in graduale attenuazione nel corso della giornata.

Nei giorni a seguire, "la presenza di una vasta saccatura sull'Europa centro-occidentale richiamerà correnti umide e a tratti instabili sulla nostra regione, con frequenti annuvolamenti e precipitazioni sparse, tra deboli e localmente moderate, inizialmente più probabili sui rilievi e le aree occidentali, ma che tenderanno ad estendersi anche alle altre zone a partire da lunedì. Le temperature, inizialmente in aumento rispetto ai giorni precedenti ed in linea con le medie climatologiche, a fine periodo tenderanno a subire una contenuta flessione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura in A14, un camion si ribalta sul fianco della carreggiata: perde la vita un cavallo

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

  • Ancora un incidente, scontro frontale all'incrocio: il centauro finisce all'ospedale

  • Paura al Porto canale, scivola accidentalmente in acqua: soccorso dalla Polizia

  • Covid-19, nuovi casi a Savignano e Mercato Saraceno. C'è anche una recidiva per un'infermiera

Torna su
CesenaToday è in caricamento