Temperature in picchiata e vento forte in Riviera, la Protezione Civile lancia l'allerta meteo

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo 'gialla' per forti raffiche di vento che interesseranno in particolare la costa

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo 'gialla' per forti raffiche di vento che interesseranno anche parte del territorio cesenate, in particolare la costa. "A partire dalle 12 di lunedì fino alla mezzanotte di martedì, sono previsti venti forti nord-occidentali con locali raffiche fino a 80 km/h".

Nell'allerta viene spiegato che "il territorio emiliano-romagnolo è interessato da un veloce transito di aria fredda, che potrà determinare qualche rovescio di pioggia nelle aree più orientali, mare mosso e deboli nevicate sull'Appennino centro-occidentale (sopra i 1000 metri) e sull'Appennino romagnolo (oltre gli 800). Temperature in diminuzione nei valori minimi, che scenderanno intorno ai 3-6 gradi". Fenomeni che dovrebbero attenuarsi già a partire dalla mattinata di martedì. spiegano gli esperti.

La Polizia Locale Unione Rubicone e Mare, per la presenza del vento forte in riviera, consiglia alla popolazione di "assicurare ciò che può cadere ed essere pericoloso. Prima di uscire in mare, ascoltare i bollettini della Capitaneria di porto e "Non passeggiare nelle banchine portuali e sui moli".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento