Meteo, caldo in aumento: scatta l'allerta "gialla" della Protezione Civile

Sabato potrebbe trascorrere all'insegna dell'instabilità per effetto del transito di un vortice depressionario atlantico

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato per giovedì un'allerta "gialla" per temperature estreme, con possibilità di disagio bioclimatico. Le temperature si spingeranno oltre i 30°C, con punte di 34°C sulle aree di pianura ed urbane. Condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso sono attese anche per venerdì, quando la colonnina di mercurio potrà spingersi fino a 35°C. Sabato potrebbe trascorrere all'insegna dell'instabilità per effetto del transito di un vortice depressionario atlantico, che determinerà la formazione di temporali sparsi a macchia di leopardo. Le temperature subiranno una sensibile diminuzione. La previsione necessita di ulteriori conferme. "Successivamente - annuncia l'Arpae - la rimonta del campo barico ristabilirà condizioni di tempo stabile e soleggiato, con temperature di nuovo in aumento".


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento