menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un freddo weekend di San Valentino, si aspetta la neve e il gelo non mollerà la presa

"E' prevista una forte avvezione fredda con massa d'aria proveniente da est, che determinerà un marcato abbassamento delle temperature"

La Protezione Civile dell'Emilia Romagna ha diramato un'allerta meteo "gialla" per vento, temperature estreme, neve, stato del mare e criticità costiera: per sabato "si prevedono nella prima parte della giornata nevicate più consistenti sull'Appennino e collina romagnola, con valori cumulati tra 10 e 20 centimetri. Sul resto della regione le nevicate risulteranno residue con accumuli poco consistenti nella notte-mattina. E' prevista una forte avvezione fredda con massa d'aria proveniente da est, che determinerà un marcato abbassamento delle temperature che risulteranno in pianura e collina prossime a 0° C durante l'intera giornata, mentre nelle zone montane risulteranno inferiori a -4°C con punte in serata inferiori a -12°C. Si segnalano inoltre estese e diffuse gelate sull'intera regione. E' prevista inoltre una ventilazione proveniente da est sulla fascia costiera e sul crinale appenninico centro orientale con valori pari a burrasca moderata. Il mare risulterà agitato con direzione d'onda da est e altezza d'onda superiore a 2,5 metri".

Il freddo non mollerà la presa. Informa l'Arpae: "L'aumento del campo di pressione porterà un periodo stabile, con cielo tra il velato e il nuvoloso per un flusso di aria umida nei bassi strati a metà periodo. Le temperature minime continueranno a diminuire nella giornata di lunedì, con valori fino a -6 gradi nelle aree di pianura e -9 gradi sui rilievi; quindi seguirà un progressivo aumento dei valori massimi e minimi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento