menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atti di nascita e riconoscimento: le istruzioni del comune di Cesena

Ecco tutte le informazioni per effettuare la denuncia di nascita e dichiarare la nascita di un figlio entro i tempi stabiliti

Fiocco rosa o azzurro? Certo, per la nascita di un figlio l'emozione è tanta, ma non dimentichiamoci della denuncia di nascita: una procedura obbligatoria che non porterà via più di 15 minuti, da compiere entro 10 giorni dalla data del parto, che serve per dare atto della nascita del neonato. Vediamo le procedure per effettuare la denuncia di nascita.

Genitori non sposati

Se i genitori del bambino non sono sposati, l’atto di nascita dovrà contenere anche il riconoscimento di filiazione naturale: per questo è necessaria la presenza di entrambi i genitori.

Madri non nominate

Se la madre non vuole essere nominata, la denuncia verrà effettuata dal medico o dall'ostetrica che ha assistito al parto. Il cognome e il nome del bambino saranno assegnati dall'Ufficiale di stato civile che redige l'atto.

Come effettuare la denuncia di nascita?

La denuncia di nascita può essere presentata in uno dei seguenti modi:

  • da uno dei genitori o da un loro procuratore speciale (ai sensi dell'art. 30 comma 1 del Dpr 396/2000), presso l'istituto/Ospedale in cui è avvenuta la nascita, entro 3 giorni dalla data del parto;
  • da uno dei genitori, davanti all'Ufficiale di Stato Civile del comune di nascita o di residenza dei genitori, entro 10 giorni dalla data del parto;
  • ? da entrambi i genitori, davanti all'Ufficiale di Stato Civile del comune di residenza della madre (o del padre, se vi è un preciso accordo), entro 10 giorni dalla data del parto.

Per gli AIRE, cioè i beneficiari di assistenza sanitaria italiana all’estero, solo presso il Comune di nascita.

Cosa occorre presentare per la denuncia di nascita?

Ecco i documenti necessari da presentare per la denuncia di nascita:

  • Documento d'identità/riconoscimento in corso di validità;
  • Attestazione di nascita rilasciata dalla struttura sanitaria, contenente le generalità della puerpera nonché le indicazioni del comune, giorno, ora, luogo di nascita e sesso del bambino;
  • Dichiarazione: se genitori coniugati, resa da un genitore o da procuratore speciale; se genitori non coniugati, resa da entrambi i genitori per il riconoscimento di filiazione;
  • I genitori stranieri devono dichiarare: l'attribuzione del cognome, nome e cittadinanza del nato;

Quanto presentare la denuncia di nascita?

Il servizio è gratuito.

Dove effettuale la denuncia di nascita a Cesena?

Presso lo Sportello Facile
Indirizzo: Piazzetta Cesenati del 1377, 1
Orari: Lun-sab 8.00-13.15, gio 8.00-17.00
E-mail: facile@comune.cesena.fc.it
Fax: 0547356268
Telefono: 0547356235

Carta d'identità, le informazioni per rilascio e rinnovo a Cesena

Cambio di residenza a Cesena: come fare

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento