Venerdì, 24 Settembre 2021
Green

Prevenzione alle piene: torna la raccolta autorizzata della legna nei fiumi

Lo rende noto il Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile della Regione Emilia-Romagna

Viene riproposta la possibilità di raccogliere il legname caduto nell’alveo o trasportato in prossimità delle sponde in aree demaniali dei bacini idrografici dei fiumi Savio, Rubicone e affluenti. Lo rende noto il Servizio Area Romagna dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile della Regione Emilia-Romagna, specificando che è stata rinnovata anche per il 2017 l'autorizzazione alla raccolta del legname "viste le sempre più frequenti ed eccezionali avversità atmosferiche che causano improvvisi e violenti livelli di piena anche nei corsi d’acqua del territorio cesenate''.

Basta inviare una semplice comunicazione scritta alla sede di Cesena del Servizio Area Romagna della Regione (via Leopoldo Lucchi, 285 – 47521 Cesena; fax 0547.639516) e per conoscenza al Comune territorialmente interessato. Restano invariate le modalità di autorizzazione per la manutenzione di porzioni di pertinenze demaniali per le quali i proprietari confinanti intendono procedere al taglio di vegetazione arborea e arbustiva. Le autorizzazioni sono rilasciate dal Servizio Area Romagna a seguito di apposita domanda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione alle piene: torna la raccolta autorizzata della legna nei fiumi

CesenaToday è in caricamento