Domenica, 19 Settembre 2021
energia Cesenatico

Mobilità, progetto "Mi Muovo Ma.re": il pieno di energia sbarca a Cesenatico

Illustra l'assessore all'Ambiente, Giovannino Fattori: "Le tre colonnine, dislocate sul territorio Comunale, andranno a far parte di una rete unica su scala regionale, volta a garantire una rete di ricarica e a ridurre l'inquinamento atmosferico dovuto all'immissione di gas serra"

"Mi Muovo Ma.re", il progetto che sostiene la mobilità sostenibile, sbarca a Cesenatico. Nella località rivierasca saranno installate infatti tre colonnine per la ricarica dei veicoli ad alimentazione elettrica. Illustra l'assessore all'Ambiente, Giovannino Fattori: "Le tre colonnine, dislocate sul territorio Comunale, andranno a far parte di una rete unica su scala regionale, volta a garantire una rete di ricarica e a ridurre l'inquinamento atmosferico dovuto all'immissione di gas serra. Ciò è stato pensato in quanto i nuovi veicoli elettrici hanno un'autonomia che supera i 100 km. e pertanto è possibile pensare ad una mobilità extraurbana. Questo piano integrato, al quale l'utente potrà accedervi tramite una tessera con la quale, oltre alla ricarica del veicolo, potrà usufruire di tanti servizi legati alla mobilità che verranno successivamente attivati su tutto il territorio regionale quali bike sharing, prendere il treno e autobus anche in Città diverse".

Fattori sottolinea che il "progetto va ad aggiungersi a quello già operante, da diversi anni, nel parcheggio retrostante la Chiesa di San Giacomo dove è possibile ricaricare gratuitamente il veicolo elettrico; la stazione produce energia elettrica a favore del Comune,  che viene messa in rete mediante “scambio sul posto”, stante la necessità di adottare iniziative di promozione ambientale al fine di sensibilizzare la cittadinanza alle tematiche ambientali. Detto progetto, spiega l'Assessore Giovannino Fattori, una volta attuato, è un ulteriore comprova delle attenzioni che questa Amministrazione Comunale pone nei confronti dell'ambiente visto come fondamentale risorsa per una qualità della vita sempre migliore e quale veicolo indispensabile per una promozione turistica che tenga in considerazione uno sviluppo eco/sostenibile che abbia, come finalità, la persona e che muova dal presupposto/dovere di lasciare, alle future generazioni, un mondo migliore di quello attuale".

"Il progetto - conclude si integra perfettamente con le politiche ambientali che sottendono l’approvazione del Piano d’azione energia sostenibile del Comune di Cesenatico che prevede, entro il 2020, un triplice impegno: riduzione delle emissioni di CO2 del 20%; approvvigionamento di energie rinnovabili del 20%; e riduzione dei consumi del 20%. Il costo è di 27.125 euro ed è relativo alla fornitura, installazione e posa in opera delle tre colonnine per la ricarica dei veicoli ad alimentazione elettrica".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità, progetto "Mi Muovo Ma.re": il pieno di energia sbarca a Cesenatico

CesenaToday è in caricamento