menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presepi, organetti e cantastorie: il ponte dell'Immacolata cesenate brilla di luci e magia

Una terra costellata di Presepi si rivela in tutta la sua unicità. In centro i negozi aperti invogliano a fare regali, e menestrelli di altri tempi ci accompagnano verso il Natale. Al Carisport il grande ritorno di Fiorella Mannoia

Quell'aria di festa che ti spinge ad uscire nonostante il nebbione e il freddo: è ciò che ci muove verso il Natale, verso le piazze illuminate e le vie gremite di persone che condividono un po' del loro tempo. Cesena e tutto il territorio circostante accolgono a braccia aperte quegli "avventurosi" che sfidano il gelo, offrendo vetrine scintillanti e calde cioccolate in tazza in un lungo ponte dell'Immacolata, che da giovedì ci catapulta dritti dritti nel weekend.

"TE PIACE 'O PRESEPE?” - La tradizione del Presepe è una delle più antiche del Natale italiano. Si narra che fu San Francesco a "brevettarlo", quando per la prima volta fece rappresentare la Sacra Famiglia a persone (e animali!) in carne ed ossa. Da allora, tutto il mondo ha interpretato la scena della notte più magica dell'anno in vari modi. La Romagna cesenate, dal dolce Appennino ai quieti porti di mare, non è da meno, e ci regala Natale dopo Natale decine di Presepi unici e meravigliosi. Magari questo ponte può essere una bella occasione per andare alla loro scoperta. Si parte con il più celebre della Riviera, il Presepe della Marineria sul Porto Canale di Cesenatico, visibile da pochi giorni. Di certo, il Guinness per il maggior numero di Sacre Famiglie lo detiene la Longiano dei Presepi che, giunta alla sua 26esima edizione, olia i meccanismi di centinaia e centinaia di Natività collocate in ogni angolo, piazza, chiesa, vetrina del centro storico. Lunga tradizione anche per il Grandioso Presepe Meccanico della Famiglia Gualtieri, 80 metri quadrati di ingegneria meccanica applicata ai pastorelli, ai Magi, allo straordinario paesaggio in esposizione alla Galleria d'Arte ex-Pescheria. Inaugura proprio l'8 dicembre infine il Presepe di Roversano, un Presepe nato dalla piccola comunità che abita il borgo sotto la bellissima Torre, composto da statue a grandezza naturale che ricreano perfettamente una scena rurale pronta a dare il benvenuto a Gesù Bambino.

DALLE ALTRE CITTA':

GLI EVENTI A FORLI' - RAVENNA - RIMINI

(clicca su ogni città per scoprire i suoi eventi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Mare e terra in un piatto gustoso: la seppia coi piselli

Ristrutturare

Muri portanti: cosa c'è da sapere prima di modificarli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento