Martedì, 26 Ottobre 2021
WeekEnd

In sella con la Nove Colli o al "Si Fest", a teatro o a scoprire archeologia e patrimonio: eventi per tutti i gusti

Con un boom di iscrizioni la Nove Colli torna sulle strade e ad animare Cesenatico, poi il tearo Petrella di Longiano offre una due giorni con le Nina's Drag Queens e Gek Tessaro, e il "Si Fest" si conclude con le ultime occasione per immergersi nella fotografia

Il weekend sul territorio cesenate è un vortice di appuntamenti che spaziano dalla competizioni sportive, al teatro, dalla fotografia alla musica, dale Giornate del patrimonio alla Notte dei ricercatori, fino a musica, mostre e cosplayers. Un'ampia scelta per tutti, comprese le famiglie, tra gli eventi che si terrano nel Cesenate da venerdì a domenica.

Tutti in sella per la 50esima "Nove Colli"

E' tutto pronto per la 50esima edizione della Nove Colli che si correrà domenica: sono 11.000 i cicloamatori iscritti, una partecipazione che va oltre ogni più rosea aspettativa. Come sempre una serie di eventi durante tutto il weekend pecederà la corsa vera e propria. Tra questi, anche quest’anno torna a Cesenatico la manifestazione “Ciclo e Vento”, Fiera Internazionale della bicicletta: un immancabile appuntamento nell’ambito del weekend del cicloturismo, che  venerdì e sabato offre un’occasione per assistere in anteprima alla presentazione di alcuni tra i più prestigiosi marchi a livello internazionale.

Spettacoli dalle Nina's Drag Queens a Gek Tessaro

Un doppio appuntamento al teatro Petrella di Longiano nel weekend per la stagione "Play teatro": sabato sul palco le Nina’s Drag Queens, con il loro nuovo lavoro "Le Gattoparde – L’ultima festa prima della fine del mondo". Sono in grado di fare convivere le movenze di Raffaella Carrà con le arie di Giuseppe Verdi, i film di David Lynch e i capelli di Moira Orfei. Le Gattoparde è una commedia rumorosa e danzante, un valzer in cui si mescolano sacro e profano, letteratura e canzonetta, barocco siciliano e pop scatenato. Domenica invece spazio all' artista e illustratore Gek Tessaro, che porta nello storico teatro longianese uno dei suoi successi: lo spettacolo 'Il cuore di Chisciotte', adatto ad un pubblico dagli otto anni in su. Un lavoro non solo per ragazzi, ragazze e famiglie e che attraverso uno degli eroi più noti della letteratura racconta i temi dell'amore, del coraggio e della resistenza.

Ftografia con il Si Fest e "Wiki loves monuments"

Quattro visite guidate di cui una panoramica a cura di Denis Curti e tutte le mostre a disposizione per un fine settimana ancora dedicato alla fotografia. Sabato e domenica a Savignano sul Rubicone Si Fest e Si Fest Off saranno visitabili con orario 10-19, per l’ultimo appuntamento con il trentennale del festival. Sabato e domenica , le bellezze paesaggistiche e architettoniche della Valle del Savio saranno a disposizione di tutti gli appassionati della fotografia, ma anche di coloro che amano scoprire i territori. L’occasione è fornita da 'Wiki Loves Monuments', il più grande concorso fotografico del mondo dedicato ai monumenti, che invita tutti i cittadini a documentare la propria eredità culturale realizzando fotografie con licenza libera, nel pieno rispetto del diritto d’autore e della legislazione italiana in merito. L'Unione Valle del Savio propone un tour fotografico – gratuito – che prenderà avvio da Montiano e toccherà tutti i Comuni della vallata.

Giornate europee del patrimonio e "Scopri Longiano"

Nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2021, si terrà una doppia iniziativa domenica a Cesena, spaziando dal settore archeologico a quello storico-artistico e del restauro. Alla mattina, guidati da argheologi, si potrà prendere parte a “Scavi in corso - Una passeggiata per le vie del centro alla scoperta di tre cantieri archeologici”, dal rinvenimento di una fornace per lateriziall’area di Molino Palazzo. Di pomeriggio invece sarà possibile partecipare a Giochi di luce, una passeggiata inedita tra le opere della Pinacoteca.  Le visite guidate di 'Scopri Longiano' volgono al termine, con un ultimo appuntamento davvero particolare, venerdì: dopo una breve tappa alla Galleria delle Maschere della Commedia dell’Arte, si andrà alla scoperta della Longiano della musica e del teatro. Un tema per il quale la città è divenuta famosa fin dagli anni Ottanta, con il cruciale, pionieristico e filologico restauro del Teatro Petrella e l’inizio di un’intensa vita artistica.

Notte europea dei ricercatori e libri per tutti con Motta

La Notte Europea dei Ricercatori torna nel 2021, anche nelle sedi romagnole dei campus universitari, tra cui Cesena e Cesenatico. La Comunità Europea per il sesto anno consecutivo ha finanziato il progetto Society che quest’anno propone come tema portante il Rinascimento, per suggerire che, dopo la crisi, la rinascita è possibile cambiando prospettiva e costruendo una nuova alleanza tra umanità e natura. A  Cesena si  giocherà  con  gli  obiettivi  di  sostenibilità  ONU  grazie  alla  realtà  aumentata,  si conoscerà  l’importanza  dei microrganismi  per  il  “cibo  del  futuro”  e  come  produrre  alimenti  sicuri  e  sostenibili  con  tecnologie  innovative. Con  i  ricercatori  di  Cesenatico  si analizzeranno le  caratteristiche  delle  microplastiche,  diffusione  e  impatto 
sull'ambiente marino. "Comun-I care": il bene comune, la cura, la comunicazione, questo è il sottotitolo della XV edizione di "Dentro il libro" a Mercato Saraceno, l'appuntamento biennale che da sabato al 10 ottobre coinvolgerà il mondo dei ragazzi, con una ricchissima mostra mercato dei migliori libri per l'infanzia, laboratori creativi innovativi, mostre, spettacoli teatrali, incontri, dibattiti e tante sfumature culturali che arricchiscono il programma in uno straordinario gioco di  fantasia con oltre 30 eventi. Fabio Cantelli Anibaldi, noto al grande pubblico grazie alla fortunata docuserie “Sanpa”, trasmessa da Netflix, sarà a Refashion Aps, a Savignano, sabato per presentare il suo libro “Sanpa, madre amorosa e crudele”. Sarà un dialogo che ripercorre l’esperienza personale di Cantelli durante gli anni '80 e '90, la tossicomania, l’esperienza difficile e dolorosa della ricerca di sé, il desiderio di vivere, il rapporto con Vincenzo Muccioli, il prima e il dopo San Patrignano. La liuteria Diego Suzzi compie un anno di vita e sabato porta dentro le sua mura il cantautore Motta, con la presentazione del suo libro intitolato "Vivere la musica" uscito per Il Saggiatore, un vademecum per affrontare gli ostacoli, i cattivi maestri e le folli regole del gioco della musica. A dialogare con Motta in veste di relatore il dj, giornalista e storico della musica Luigi Bertaccini, mentre ad aprire le danze ci penserà il cantautore Ugo Fagioli con un breve showcase . 

"Festinval",  "Cesena Fantasy" e "Palio dei Barrocci"

Fine settimana davvero singolare quello che accompagnerà l’arrivo dell’autunno nel centro storico di Cesena. Sabato e domenica nelle vie e nelle piazze del centro va in scena “Cesena Fantasy 2021”: gli amanti del Cosplay si daranno appuntamento per mostrare la loro creatività e la passione, perchè di passione vera si tratta, per il mondo della fantasia. Sabato e domenica a San Piero in Bagno torna “Festinval”, l'appuntamento dedicato alle tipicità del territorio. Il centro storico ospiterà, oltre al mercatino di generi alimentari e non alimentari, giostre, animazioni per bambini e famiglie, oltre alla cittadella del gusto in piazza Allende, dove si potranno gustare i piatti della tradizione locale attraverso le Proloco del  territorio. Torna a Sant’Angelo di Gatteo il "Palio dei Barrocci", durante tutto il weekend, accanto agli stand gastronomici,mostre, banchi di artigianato, giostre bimbi e spettacoli con tributi a Vasco ed ai Pooh. Domenica si terrà anche il raduno di vespe ed auto d’epoca.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

Musica

Venerdì il Teatro Bonci di Cesena ospita la seconda proposta operistica del Conservatorio Bruno Maderna, "Mozart incontra Calvino". Una rilettura di Zaide, con la direzione di Gabriele Raspanti e la voce narrante di Gabriele Marchesini che cura anche la regia Un grande scrittore rilegge un grande compositore: il Singspiel incompiuto, scritto da Mozart su un libretto di Andreas Schachtner, unisce Oriente e Occidente attraverso una «storia d’amore e d’avventura» di cui protagonisti sono due giovani (Zaide, la favorita del sultano Soliman, e Gomatz, uno schiavo cristiano). La valigia dell’attore del cantautore e showman Ciri Ceccarini arriverà venerdì sul palco dello storico dancing Le Felloniche a Longiano con la sua serata "Spectacle" Ciri, voce, chitarra e stompin bass, si renderà protagonista di riletture inedite, improvvisazioni, cambi d’abito e colpi di scena a non finire in due serate nelle quali il pubblico potrà godere di una varietà di generi musicali che andrà dal cantautorato a numerosi colpi di scena che vedranno l’artista interagire con il pubblico.

In mostra

Casa Bufalini ospita “I Diari delle Medie”, una mostra di agende e diari scolastici di medie e superiori che attraverso le loro pagine colme di dediche, stickers, foto, biglietti di concerti o discoteche, cartigli dei baci Perugina, qualche nota disciplinare e forse i compiti segnati, raccontano l’adolescenza di intere generazioni. La mostra intende riportare alla memoria emozioni, storie, racconti attraverso la raccolta dei diari dei cesenati, custoditi o dimenticati in qualche cassetto e scatolone e la loro esposizione in un’ambientazione che riproponga quelle che erano le atmosfere degli anni '80, '90 e 2000.

Alla Galleria Pescheria di Cesena è visitabile la mostra personale dell’artista Bice Ferraresi intitolata “Tempo ritrovato”. L’esposizione, curata da Angelamaria Golfarelli e che sarà aperta al pubblico fino a domenica 3 ottobre, si compone di un diversificato corpo di opere che rappresenta l’ultimo decennio del lavoro della Ferraresi che spazia dalla pittura, al disegno, fino alla fotografia.  Si fonda sul cedere a continue sollecitazioni e richiami emotivi, l’arte di Bice Ferraresi che, ad essi si abbandona attraversando gli empirici suggerimenti che sopraggiungono dalla sua scoperta sensibilità e l’incontro con un colore dominante che si fissa alla stregua di un leit motiv sulle sue tele. 

E' aperta al pubblico la mostra "Per Dante Alighieri: testi, commenti, imitazioni e difese", allestita nella sala piana della Biblioteca Malatestiana. L'esposizione ha come obiettivo descrivere alcuni aspetti della fortuna delle opere di Dante Alighieri utilizzando il patrimonio conservato presso la Biblioteca Malatestiana.

A Villa Torlonia – Parco Poesia Pascoli, la  Sala delle Tinaie accoglie in mostra per l'estate 2021 le nuove opere pittoriche di Paolo Ventura di “War and Flowers”, visitabile fino a domenica. In esposizione anche alcuni fra i celebri e incantevoli racconti fotografici, come ad esempio “Il suonatore di trombone” o “Lo Zuavo scomparso”, vere e proprie sequenze oniriche e poetiche.

Sono oltre 30 le opere di Laura Alunni che la rinnovata cornice degli spazi del Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna accoglie fino a venerdì, all’interno della rassegna “Bagno d’Arte 2021”. Eclettica e prolifica interprete, curiosa dell’arte e della vita, con uno sguardo attento al reale che ci circonda, custode empatica di fatti ed eventi del presente, Laura Alunni accompagna il suo fare con uno sguardo introspettivo, attento e riflessivo, nell’ottica di una continua sperimentazione tecnica

Il Museo dell'Ecologia di Cesena ospita la mostra fotografica "Cambiamento e Adattamento" con le opere di Giada Pazzaglia, Antonella Bracci, Giovanni Benaglia, Manuela Campana, Mirella Tozzi, Vincenzo Stivala, Claudio Turci, Damiano Montalti, Alessandro Ricchi, Michela Mariani, Monia Strada Chiara Pavolucci e Aldo Romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sella con la Nove Colli o al "Si Fest", a teatro o a scoprire archeologia e patrimonio: eventi per tutti i gusti

CesenaToday è in caricamento