rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
WeekEnd

Un weekend tra punk, sapori e spettacoli: Punkreas al Vidia, Sagre delle castagne, Fiera di San Crispino

Un grande ritorno al Vidia con un concerto tutto acustico per la punk band dei Punkreas e poi tante sagre tra i sapori autunnali, protagoniste le castagne, e ancora, la Fiera di San Crispino che offre eventi per tutti

I palchi si rianimano tra suoni punk e risate, fisarmonica e cantautorato, restano i profumi ed i prodotti autunnali che esplodono nelle sagre, il protettore dei ciabattini ricordato tra eventi e fiere,  i borghi e le ville con i loro tesori e poi le mostre, tra Dante ceramica e fotografia. Gli ingredienti per un weekend sul territorio ci sono tutti: ecco gli eventi da venerdì a domenica.

Musica: il Vidia riparte con i Punkreas

Con la ripartenza della stagione di concerti al Vidia Club di San Vittore di Cesena, torna sul palco la storica punk band italiana dei Punkreas, che si esibirà sabato nel "Funny Goes Acoustic tour". I Punkreas lo scorso anno, per reagire alla difficile situazione dovuta al coronavirus, portarono dal vivo 'Funny' uno spettacolo in cui suonarono alcune delle loro canzoni più famose in chiave acustica. Il successo dell'esperimento convince la band di Parabiago a registrare le canzoni in questa nuova veste e ad accorparle in un disco. Venerdì arriva per la prima volta a Cesena uno dei musicisti jazz più versatili della nuova generazione, il fisarmonicista francese Vincent Peirani: "Night Walker" è titolo del suo secondo album con il quintetto Living Being e anche del concerto previsto al Teatro Bonci. Vincent Peirani è una di quelle personalità forti di cui si nutre questo ambito musicale: in lui carisma, abilità creative e un approccio unico si uniscono ad un atteggiamento sempre aperto alla sperimentazione. Sabato a Le Cantine di Villa Nellcote andrà in scena il concerto di Jamila , fresca vincitrice dell’edizione 2021 del premio “Fabrizio De André. Classe 1991 nasce a Scandicci da padre Algerino e madre italiana. Musicista, scrittrice e cantautrice, il suo rapporto con la musica e la scrittura inizia molto presto tanto che nel 2018 esce il suo primo album completamente autoprodotto dal titolo “Ego".

Fiera di San Crispino dedicata alla scarpa: eventi, spettacoli e mostre

San Mauro Pascoli torna a festeggiare il patrono, protettore dei ciabattini, con la Fiera di San Crispino, che quest'anno giunge alla sua 38esima edizione. L'appuntamento fieristico si terrà da sabato e animerà il centro del paese con appuntamenti, mostre, stand gastronomici, musica, animazione con un occhio particolare alla tradizione e alle eccellenze sammauresi, prima fra tutte la scarpa. Tra i tanti eventi previsti nel ricco programma della fiera, spiccano infatti le numerose iniziative dedicate alla calzatura, per omaggiare la vocazione calzaturiera e l'artigianato d'eccellenza di San Mauro Pascoli, che con il suo distretto è divenuto elemento fondamentale della fashion valley emiliano romagnola e simbolo del Made in Italy nel mondo.

Teatro con Maria Pia Timo

Torna il teatro a Villa Torlonia. Ad aprire la Stagione teatrale 2021/2022 arriva venerdì Maria Pia Timo con lo spettacolo “Una donna di prim’ordine”. Lo spettacolo, scritto dal regista Roberto Pozzi e dalla stessa Maria Pia Timo, vede sul palco la celebre attrice comica che tra controsensi, rimedi, teorie scientifiche e non, riflessioni, metodi giapponesi, metodi della nonna, utopie e assurdità del nostro vivere, sostegni farmacologici-omeopatici-stupefacenti e soprattutto tante risate cercherà di mettere in ordine le vite di tutti. "Le Sedie": sul palcoscenico della Ex Bottega di Cesena va in scena, domenica, la restituzione del laboratorio tenuto da Ettore Nicoletti con gli attori esperti della compagnia Theatro, uno studio sull’incontro tra l’improvvisazione teatrale, i vincoli e le opportunità che questo oggetto può offrire. Ci si farà accogliere dalla sedia e dalla sua funzione convenzionale per esplorare un nuovo modo di raccontare, improvvisando.

Alla scoperta del territorio

Domenica alla scoperta di Longiano: una giornata a spasso inuno splendido borgo, nel cuore della Romagna. Una passeggiata per  le vie, viuzze, i vicoli larghi e stretti, ripidi, scalinate, discese, tunnel, paesaggi e panorami, piazze, balconi, palazzi nobiliari e modeste dimore. Dal Medioevo in poi ogni epoca ha 'regalato' modifiche, aggiunte, demolizioni, stravolgimenti per rincorrere il 'moderno' di ogni momento storico. Tutte le domeniche pomeriggio le antiche sale della casa natale del poeta Giovanni Pascoli si animeranno con percorsi guidati tematici e una speciale selezione di documenti originali per toccare con mano la ricerca d’archivio. Ottobre sarà il mese dedicato all’omicidio di Ruggero Pascoli e ai misteri custoditi presso la “dolce casina”. Sabato partono i Laboratori Creativi “L’atelier delle meraviglie” per bambini dai 6 ai 10 anni. "Scopri Cesena" torna sabato, con il tour dedicato alla Liberazione della città. Nel corso delle due passeggiate in programma, e che si terranno in occasione del 77esimo anniversario dalla Liberazione della città dall’oppressione nazifascista, che si celebra il 20 ottobre, i visitatori e i cesenati potranno prendere parte a una passeggiata in alcuni dei luoghi che sono stati testimoni di una delle pagine più dolorose, tragiche ed eroiche della storia italiana e della nostra città, Medaglia d’Argento al Valor Militare: Palazzo del Ridotto, Piazza Bufalini, Piazza del Popolo, viale Mazzoni, Ponte San Martino, San Rocco e Ponte Vecchio.

Sagre: tutti pazzi per le castagne

Tra gli appuntamenti di ottobre a Bagno di Romagna non poteva mancare quello con le castagne: la Pro Loco organizza l'immancabile "Sagra della castagna", domenica, dopo avere celebrato la schiaccina fritta ed i tortelli. Mercatino lungo il borgo, stand gastronomico musica ed animazione. Per la seconda domenica la castagna è protagonista anche alla Sagra ad Alfero, che  prevede il pranzo con degustazione di piatti prelibati sotto lo stand al Parco del Casone, mentre lungo la via centrale del paese saranno allestiti stand gastronomici, punti vendita e di ristoro dove è possibile la assaporare prodotti tipici a base di castagne.  Sempre domenica la Pro Loco di Selvapiana organizza la  "Festa degli Oriundi". Pranzo  come da tradizione con menù a base di prodotti tipici locali di stagione e durante il pomeriggio,spettacoli di intrattenimento per grandi e piccini ed eventi al campo sportivo.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

In mostra

Sensazioni ed emozioni ceramiche e non solo. Alla Galleria Pescheria di Cesena sarà visitabile la mostra “Sensazioni ed Emozioni - ceramiche e non solo” del ceramista e scultore faentino Mauro Tampieri, che si compone di 40 opere tra sculture e ceramiche realizzate dal 2000 ad oggi. Tampieri nasce come ceramista e già dall’inizio del suo percorso è affascinato dalla ricerca e dall’innovazione e, partendo da forme classiche quali vasi, piatti e altri formati, non si limita alla decorazione, come solitamente avviene nell'arte ceramica, ma trasforma questi oggetti integrandoli con “l’umano”. E' aperta al pubblico la mostra "Per Dante Alighieri: testi, commenti, imitazioni e difese", allestita nella sala piana della Biblioteca Malatestiana. L'esposizione ha come obiettivo descrivere alcuni aspetti della fortuna delle opere di Dante Alighieri utilizzando il patrimonio conservato presso la Biblioteca Malatestiana. Domenica verrà inaugurata al Museo Renzi di San Giovanni in Galilea la mostra “MicroMacro”, curata dagli Artisti Emanuele Matronola e Lorenzo Scarpellini. Si tratta di un percorso espositivo in cui la contemporaneità si mette a dialogare con il Museo: tra le opere di oreficeria di Matronola, le sculture di Scarpellini e i reperti del Museo Renzi, a loro modo, materiali antichi e moderni seguono i lineamenti del passato raccontandolo. Prosegue all’Archivio di Stato di Cesena l’esposizione della documentazione archivistica riguardante la condizione delle donne ebree a Cesena, allestita in occasione della “Domenica di Carta” nell’ambito della Giornata europea della Cultura ebraica. La mostra si concentra sui nomi delle donne ebree risalenti ai secoli XIV e XVesimo e oggi raccolti in un post-introduttivo all’esposizione delle fonti documentarie prescelte, quasi a registrare la traccia rappresentativa di un’epoca che confluisce attraverso le fonti archivistiche nell’esaltazione della stessa.

Tre mostre per celebrare "Oltre...30 anni d'arte in Romagna" a cura di Augusto Pompili e Marisa Zattini che spiegano: "L’arte sconvolge, annienta  le  regole   della  società  e  fissa  il  suo  sguardo  oltre  il visibile. E'  fatta  per abbatter barriere, screditare pregiudizi ed è utile alla comprensione del mondo, permettendoci di superare l’apparenza. Ma in un’era in cui ci si ferma solo alla superficialità di ciò che ci circonda, l’Arte perde il suo valore originario. Diventa quindi necessario ricordare l’importanza di proseguire su una strada culturale e artistica coinvolgendo anche le nuove generazioni. Abbiamo deciso di farlo ripercorrendo alcuni dei progetti più significativi realizzati in Romagna dal 1989 ad oggi". Per questo motivo Cesena farà da sede a 3 mostre, la prima delle quali visitabile da sabato. A Cesena, al Il Vicolo Interior Design, da vedere il progetto “TuorloBlue” dedicato alle opere fotografiche di Ryan Bruss. Si tratta di un progetto artistico-gastronomico ideato insieme all’architetto-artista Andrea Pompili, che si completa con l’inedita collezione ceramica, monocromatica, “Momentum”. Scrivono i due artisti: "Tuorloblue nasce come progetto artistico-gastronomico in Giappone, a Tokyo, dove entrambi viviamo da anni, durante il periodo di quarantena Covid 19". Sempre in città presso "Il Vicolo" galleria arte contemporanea, da venerdì è visitabile la mostra “Un giardino allo specchio” dedicata alle recenti opere dell’artista Mirco Denicolò. È una mostra fatta di domande visivamente e ceramicamente ricomposte. Da una lettura genealogica in viva voce della madre, dalla decadenza della casa dei genitori, dal ricordo della madre in giardino, dalla memoria dei muri fatiscenti, dalla crescita incontrollabile del rosmarino nasce questo progetto artistico.

"Tono & Dante. Segni e colori di Tono Zancanaro per la Divina Commedia"  è il titolo della mostra allestita alla Galleria Comunale d’Arte “Leonardo da Vinci” di Cesenatico.  Del celebre artista padovano sono in esposizione stampe litografiche, disegni originali e sculture. In mostra figura anche un busto bronzeo con l’effige di Tono, opera dello scultore veneto Piero Perin, di recente donata al Comune di Cesenatico dall’Archivio Storico di Padova che di Zancanaro reca il nome. La mostra rimanda all’impresa di Tono di illustrare la Commedia dantesca affrontata nel 1964 su incarico dell'editore Laterza di Bari, poi proseguita con il volume commentato dal noto critico d’arte Carlo Ludovico Ragghianti, pubblicato a Pisa nel ’65.Ancora Dante, anche a Longiano: una edizione del 1542 della Divina Commedia, un rarissimo menabò di incisioni realizzate da Luigi Nuti su disegno di Giovanni Flaxman,  la Divina Commedia interamente trascritta a mano ed illustrata in graphic novel style dall’artista newyorkese George Cochrane. Queste alcune proposte che la Fondazione Tito Balestra di Longiano fa sul Sommo Poeta nell'anno delle celebrazioni dantesche e lo fa nel suo stile presentando una “piccola” ma preziosa mostra, un cameo nelle celebrazioni nazionali: “Le pagine di dante- chicche dantesche della donazione Angelucci”, mostra curata da Flaminio Balestra direttore dell'omonima Fondazione e da Carlo Pulsoni accreditato studioso dantesco. Sono oltre 30 le opere di Laura Alunni che la rinnovata cornice degli spazi del Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna accoglie fino a domenica, all’interno della rassegna “Bagno d’Arte 2021”. Eclettica e prolifica interprete, curiosa dell’arte e della vita, con uno sguardo attento al reale che ci circonda, custode empatica di fatti ed eventi del presente, Laura Alunni accompagna il suo fare con uno sguardo introspettivo, attento e riflessivo, nell’ottica di una continua sperimentazione tecnica

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un weekend tra punk, sapori e spettacoli: Punkreas al Vidia, Sagre delle castagne, Fiera di San Crispino

CesenaToday è in caricamento