Giovedì, 28 Ottobre 2021
WeekEnd

Un weekend a tutta musica e spettacoli sul territorio: ricordo di Raoul Casadei con il "Balamondo World Music Festival"

Tantissima musica per tutti gusti nel cesenate, dai grandi nomi ai concerti all'alba, senza dimenticare teatro e poesia e le tante mostre visitabili nelle location del territorio: ecco tutto quello che si può fare, da venerdì a domenica a Cesena e dintorni

E' un weekend pieno di musica: Fabio Concato con Paolo di Sabatino Trio recupera la data annullata alla Rocca Malatestiana di Cesena, ma in città arriva anche il “Balamondo World Music Festival”, una serata tra liscio e jazz nel ricordo di Raoul Casadei. Si chiude con un concerto all'alba il "We reading festival", con a voce di Rachele Bastreghi, mentre a Sarsina, Ivano Marescotti porta in scena il suo nuovo spettacolo “Andrà tutto stretto”.

Musica e dintorni: da Fabio Concato al "Balamondo", in omaggio a Raoul Casadei

La Rocca Malatestiana di Cesena ospita il concerto di Fabio Concato feat. Paolo di Sabatino Trio, venerdì. Sarà l'occasione per ascoltare non solo i grandi “successi” del grande cantautore, ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio riproposti in chiave Jazz. Fabio Concato è una delle più belle certezze della nostra musica d'autore e un grande interprete della scena musicale italiana, che crede ancora nella poesia adagiata su armonie non banali, che hanno, a tratti, una “stretta familiarità” con il jazz.

Sabato, al Chiostro di San Francesco di Cesena, arriva il “Balamondo World Music Festival”, l’evento dell’estate che celebra l’incontro tra la tradizione romagnola e le musiche del mondo e che farà ballare la città per tutta la serata. Lo spettacolo live, che sarà condotto dalla Mirco Casadei Popular Folk Orchestra e Nrg Bridges, Gianluigi Trovesi, Adalberto e Andrea Ferrari, sarà preceduto da un talk per celebrare e raccontare i passaggi di una straordinaria storia musicale che vanta più di 90 anni di attività. Renzo Vallicelli (il Rosso), Luana Babini, Mirko Casadei e Roberto Chiesa si cimenteranno nel raccontare dei passaggi epocali della storia di Raoul Casadei e Mirko Casadei con aneddoti e commenti, e con il supporto di immagini storiche che verranno trasmesse sullo schermo.

Arriva a conclusione la quinta edizione di We Reading Festival: una settimana fitta di eventi per un progetto culturale unico nel suo genere. Domenica un concerto all'alba nella Spiaggia libera del  molo di levante, a Cesenatico: "L’alba di Psychodonna", live di Rachele Bastreghi.

Lo storico e suggestivo chiostro quattrocentesco dell’Abbazia benedettina di Santa Maria del Monte ospita il terzo appuntamento della rassegna letteraria estiva “I suoni dello spirito”, diretta da Paolo Turroni, e quest’anno dedicata al Sommo Poeta Dante Alighieri. Venerdì  sarà la volta di “Contro Dante. Voci all’opposizione”. Un altro  appuntamento tradizionale per l’estate cesenate, che garantisce al grande pubblico del Chiostro di San Francesco musica e arte di qualità, è quello con l’Associazione “Amici della Musica”: venerdì  un concerto dove Jazz e Pop si incontreranno grazie a due generazioni di grandi artisti: Guido Pistocchi e la sua tromba e la band di Samanta Pistocchi. La serata sarà presentata da Gastone Pistocchi.

Contrastare la distrazione al volante e promuovere una guida attenta e sicura: sono gli obiettivi della campagna "Guida e basta" dell'Osservatorio per l'educazione alla sicurezza stradale, che nell'edizione dell'estate 2021 fa tappa sabato  a Cesenatico in piazza Andrea Costa:  protagonisti i Moka Club, Marina Rei, Ivana Spagna, Giò di Tonno, Gianluca Fubelli (in arte Scintilla, comico di Colorado. Sulla terrazza del Castello malatestiano di Longiano, con la  vista a perdita d’occhio dalla collina alla costa, concerto all’alba, sabato, con la romagnola Agnese Contadini e la sua arpa. Sarà proposto un repertorio raffinato ed elegante ma al contempo fruibile da un pubblico variegato: “Un arpa al sorgere del sole”, con la talentuosa musicista, che pur giovanissima sta riscuotendo lodi e menzioni, nel 2018 infatti è  stata selezionata con trenta arpisti in tutto il mondo per il prestigioso International Harp Contest in Israel e si è classificata tra i migliori quattordici. Un altro concerto al sorgere del sole, nella cornice degli spalti della Rocca Malatestiana, seguito da una passeggiata guidata alla scoperta della storia dello storico complesso monumentale cesenate, e in conclusione un momento di ristoro con colazione presso la casa del custode della Rocca: domenica 22 agosto concerto di Manuela Prioli (voce) e Luca di Luzio (chitarra a 7 corde), in un repertorio dalle sonorità variegate che spaziano dal jazz al blues e al soul, con brani della tradizione afroamericana di grandi autori come Gershwin, Berlin, Ellington e Porter.

Un nuovo appunatamento per l’8ª edizione la rassegna soglianese “Sentieri in Musica” per domenica, con  il terzo percorso "Riscoprire Sogliano". Il cammino si dispiega su antiche strade che collegavano un tempo il borgo sopraelevato col fondovalle. Al termine della risalita cena ristoratrice con la cucina del Ristorante "Il Galeone", e adrenalico concerto dei "Bluesmec", coinvolgente blues & rock band che offre un mix esplosivo di blues americano e inglese, rock e rock’n’roll.

Teatro, poesia e dialoghi

Venerdì all'Arena Plautina di Sarsina, Ivano Marescotti porta in scena il suo nuovo spettacolo “Andrà tutto stretto”: un recital, comico, ironico e a volte anche drammatico con il quale, anche attraverso le rivisitazioni delle poesie di Raffaello Baldini e di altri poeti romagnoli, racconta la solitudine dell’anziano “Piréta” durante la pandemia da Covid-19 in un susseguirsi esilarante di ricordi del passato, di preoccupazioni per il presente e di speranze per un futuro migliore. I Processi del 10 agosto allestiti a Villa Torlonia a San Mauro Pascol, sono momenti di confronto tra personaggi di primo piano del panorama intellettuale italiano. Gli ultimi due a essere pubblicati sono “Processo alla Rivoluzione russa” e “Processo a Vitelloni”, che saranno presentati in anteprima in una speciale serata a Villa Torlonia a San Mauro Pascoli, domenica,con un  dialogo tra l’attore Roberto Mercadini e Miro Gori.

Prosegue e si consolida a Montiano  “Il Borgo della  bellezza e della Poesia".  Sabato, a darsi appuntamento  sul palco della Rocca Malatestiana di Montiano saranno i poeti del territorio che, presentati da Fabio Mengozzi, leggeranno alcune delle loro liriche. Saranno infatti ospiti e lettori della serata Antonio Gasperini, Fabio Molari, Valter Salvi, Cristina Maioli, Giorgio Bolognesi, Germana Borgini.
Ad accompagnare la serata  due artisti di grande spessore, il cantautore Marco Sforza e l’attrice  Elisa Lolli.

Domenica, a Monteleone, una serata all'insegna del divertimento per le famiglie con un ospite d'eccezione: l’artista internazionale italo Argentina Veronica Gonzalez con il suo spettacolo “C’era due volte un piede”. Gonzalez è un'artista eclettica che ha la notevole capacità di coinvolgere il pubblico, e che con il suo teatro dei piedi riesce a mixare le sue grandi passioni: il teatro, i burattini, la musica, il linguaggio gestuale, la comunicazione spontanea con il pubblico.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

In mostra

La mostra fotografica “L’Estate di Raoul”,  è allestita a Cesena nei locali della Galleria Pescheria:  curata dalla figlia Mirna, ripropone i più importanti ritratti della vita artistica e privata di Raoul Casadei.  Ci sono anche alcune foto di vita privata che parlano della sua passione per la caccia e per i suoi cani, un momento della sua carriera scolastica (è stato insegnante elementare per 17 anni) ed infine due immagini che rappresentano quello che per lui è sempre stato il perno intorno al quale ha costruito tutto: la moglie Pina e noi, la sua famiglia.

Basterebbe chiudere gli occhi e avanzare di qualche passo per ritrovarsi in prossimità del red carpet popolato da attori e attrici francesi grandi protagonisti dei set cinematografici italiani. Sarà questa la sensazione che vivranno i visitatori della mostra “Catherine, Alain et les autres. Attrici e attori francesi nel cinema italiano”, allestita negli spazi della Galleria del Ridotto di Cesena. Ricorrono i 175 anni dall'inaugurazione del Bonci: per celebrare questo importante anniversario, il teatro cittadino offre il suo storico spazio alla mostra 'Scene dantesche, una performance di immagini, parole e musica', che potrà essere assaporata immergendosi nell’antro della platea, senza poltrone, ma piena di suggestioni, e osservando la liturgia dei decori  interni alla cavea, con uno sguardo dal basso verso l’alto. E' aperta al pubblico la mostra "Per Dante Alighieri: testi, commenti, imitazioni e difese", allestita nella sala piana della Biblioteca Malatestiana. L'esposizione ha come obiettivo descrivere alcuni aspetti della fortuna delle opere di Dante Alighieri utilizzando il patrimonio conservato presso la Biblioteca Malatestiana.

A Villa Torlonia – Parco Poesia Pascoli, la  Sala delle Tinaie accoglie in mostra per l'estate 2021 le nuove opere pittoriche di Paolo Ventura di “War and Flowers”, visitabile fino al 26 settembre. In esposizione anche alcuni fra i celebri e incantevoli racconti fotografici, come ad esempio “Il suonatore di trombone” o “Lo Zuavo scomparso”, vere e proprie sequenze oniriche e poetiche.

Dopo un periodo segnato dalla pandemia e da importanti lavori di ristrutturazione a Palazzo del Capitano, il Comune di Bagno di Romagna ospita nuovamente la rassegna espositiva “Bagno d’Arte”, che da anni rappresenta uno dei momenti più forti e attesi della vita culturale di Bagno di Romagna. La prima mostra, “Bodies” di Denis Medri, sarà visitabile fino a domenica . Sono 100 e più le figure femminili che Denis Medri, affermato interprete di comics a livello internazionale, riunisce in una caleidoscopica sequenza. Una lunga serie di immagini femminili restituisce un corpo nudo di donna in una molteplicità di pose, in una coinvolgente espressività che i pastelli e gli acquerelli sottolineano.   Le mostre “Io Pinocchio” e “Naturale e Artificiale Coltivato – L’antico dialogo dell’Uomo con la Natura”  sono aperte a San Mauro Mare. La mostra “Io Pinocchio”, dedicata ai bambini, è un percorso sull’eredità riguadagnata; dedicata ai più grandi invece è la mostra “ Naturale e Artificiale Coltivato” che pone al centro del percorso il rapporto tra uomo e natura, che accompagna da sempre la vita sulla Terra.

Le “tende al mare” sono tornate nella spiaggia libera di Piazza Andrea Costa a Cesenatico con una edizione dedicata al cinema, l’arte che nel suo primo secolo di vita ha contribuito più di tutte a creare il nostro immaginario visivo. Anche quest’anno le venti tende sono state realizzate dai giovani allievi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Le mostre del Museo della Marineria, sempre a Cesenatico, sono ripartite con una personale di Gianfranco Munerotto. Munerotto - che è nato e vive a Venezia – è restauratore e illustratore, oltre ad essere noto anche per i suoi libri molto accurati sulle barche e navi della sua città (tra i quali uno dedicato proprio ai colori della marineria veneta), corredati da dettagliatissime tavole.

Al Museo Renzi di Borghi si può ammirare la mostra "Anita Garibaldi e la Romagna, tra arte, storia e territorio", che fa parte del progetto ambizioso e di ampio respiro “Due mondi e una rosa per Anita”, punto di riferimento del Bicentenario di Anita Garibaldi nel mondo Il Museo dell'Ecologia di Cesena ospita la mostra fotografica "Cambiamento e Adattamento" con le opere di Giada Pazzaglia, Antonella Bracci, Giovanni Benaglia, Manuela Campana, Mirella Tozzi, Vincenzo Stivala, Claudio Turci, Damiano Montalti, Alessandro Ricchi, Michela Mariani, Monia Strada Chiara Pavolucci e Aldo Romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un weekend a tutta musica e spettacoli sul territorio: ricordo di Raoul Casadei con il "Balamondo World Music Festival"

CesenaToday è in caricamento