Giovedì, 28 Ottobre 2021
WeekEnd

Un weekend dal "Si Fest" all'omaggio a Rodari di Servillo e Westley, dal Memorial Pantani a "Cesena in wellness"

La gara ciclistica in memoria del 'Pirata' e le giornate a tutto sport per "Cesena in wellness", poi la ripartenza dei concerti al Bonci con "Favole al telefono", i 200 espositori in Fiera per "C'era una volta" e un'altro weekend con il "Si Fest" a Savignano

Fotografia, musica e parole nel teatro cesenate, storie della città, grande jazz, wellness, antiquariato e brocantage, libri e visite guidate, liscio, spettacoli per bambini e mostre. Questi sono gli ingredienti dell'intenso weekend settembrino sul territorio cesenate, nel quale si protranno scoprire appuntamenti davvero per tutti: ecco gli eventi da venerdì a domenica a Cesena e dintorni.

Si Fest, omaggio a Rodari con Geoff Westley e Peppe Servillo e le storie di Cesena fino al Rockin'1000

Il festival di fotografia non si ferma. Sabato e domenica tutte le mostre di Si Fest e Si Fest Off di Savignano saranno visitabili con orario 10-19. Dopo l’intenso programma delle giornate inaugurali, tornano anche gli appuntamenti con i talk e gli incontri del festival di fotografia Si Fest: Loredana De Pace dialogherà con Gigi Montali e poi i talk The Necessary Conversation, Aziende fashion per il nuovo Made in Italy, Archivi della moda: identikit nell’era digitale. Sabato si inaugura al Teatro Bonci di Cesena la stagione dei concerti con "Favole al telefono", l’omaggio a Gianni Rodari del compositore Geoff Westley, al piano, con la voce recitante di Peppe Servillo. Le Favole al telefono di Gianni Rodari, pubblicate nel 1962, appartengono all’immaginario di tutti noi e sembra che non abbiano conosciuto il passare del tempo, conservando immutate le doti della scrittura del loro autore: ironia, eleganza, inventiva straordinaria e capacità di analisi della realta?. Il pianoforte di Geoff Westley e la voce di Peppe Servillo accompagnano nel mondo del signor Bianchi, rappresentante di commercio sempre in giro per l’Italia, che rientra solo la domenica, ma ogni volta che telefona a casa racconta alla figlia una delle sue originalissime storie. La capacita? di Rodari di parlare a tutti ben si sposa con la lingua universale della musica, composta ed eseguita per questo progetto dal Maestro Geoff Westley.  La città di Cesena e le sue storie sono al centro dell’iniziativa che durerà dal mattino fino a sera, “Casa Bufalini e la scoperta delle storie di Cesena”: immergersi nei racconti che fanno di un centro urbano una comunità. L’evento mette in campo quattro momenti rivolti a un pubblico ampio e variegato, con protagonisti storytellers pronti a tessere una colorata rete di parole e di suoni. Gran finale al Teatro Bonci, con Il dietro le quinte di Rockin'1000 raccontato da Fabio Zaffagnini, ideatore e padre della più grande Rock Band al mondo. Sul palco con lui anche Matteo Caccia, a raccogliere e rileggere la storia della nascita di questa super band.

"C'era una volta" in Fiera, weekend in wellness  

Si conclude domenica "Cesena in Wellness" al Club e al Parco Ippodromo: l'evento, alla sua ottava edizione, per il 2021 propone la novità della  Week edition. Un programma corposo anche nei tre giorni di chiusura per la kermesse sportiva. Tanti corsi e attività da provare gratuitamente per appassionarsi al movimento, allo sport e alla vita attiva: dallo skateboard al basket, dal pilates, al rugby, alla ginnastica artistica: le opzioni sono davvero innumerevoli. Dopo oltre un anno e mezzo ritorna “C’era una volta...”: appuntamento nei padiglioni di Cesena Fiera a Pievesestina sabato e domenica, alla presenza di 200 espositori da tutta la Penisola. Brocantage, vintage e di modernariato, arredamento industriale, Officina antiquaria. Pezzi per collezionisti e non nella due giorni che torna al coperto, dopo l'edizione estiva. Per chi vuole divertirsi sugli alberi c'è la proposta del Parco Avventura, arrampicarsi sulle rocce, camminare sui ponti tibetani, dondolarsi con le liane come Tarzan, volare sospesi sui cavi.

Memorial Pantani  e Gran Premio Nuvolari

Sabato si svolgerà anche  l’edizione 2021 del “Memorial Marco Pantani”, gara ciclistica riservata ai professionisti intitolata al grande campione prematuramente scomparso  nel 2004. La corsa, che arriva alla sua 18esima edizione,  partirà anche quest’anno alle ore 11.30 da Castrocaro Terme-Terra del Sole e arriverà sempre a Cesenatico, città natale dell’indimenticato ciclista, proprio davanti al monumento a lui dedicato. Si scaldano i motori per la 31ª edizione del Gran Premio Nuvolari, la manifestazione internazionale di regolarità per auto storiche più tecnica d’Italia, che dal 17 al 19 settembre riunirà a Mantova, città dalla quale il Gran Premio parte e arriva, il gotha dei classic enthusiasts insieme a vetture dal fascino intramontabile per celebrare il mito del grande “Nivola”, sportivo leggendario, che più di ogni altro ha segnato la storia dell’automobilismo del XX secolo. Venerdì la discesa romagnola verso l’Adriatico porterà il museo viaggiante, passando da Forlì, a Cesenatico, con arrivo alle alle 19:30, per la prestigiosa cena presso il Grand Hotel Leonardo da Vinci

Grande jazz con Maurizio Giammarco e Ciri Ceccarini a Longiano

Venerdì e sabato il grande sassofonista Maurizio Giammarco sarà protagonista del Maderna Jazz Festival 2021. Il sassofonista condurrà il workshop "Gli itinerari dell'improvvisazione" e poi, nella serata di sabato  si esibirà in concerto insieme ai docenti del Conservatorio "Maderna" e ai musicisti che lo hanno coadiuvato nelle attività didattiche, vale a dire Mariano Di Nunzio alla tromba, Michele Francesconi al pianoforte, Paolo Ghetti al contrabbasso e Luca Santaniello alla batteria. La valigia dell’attore del cantautore e showman Ciri Ceccarini arriverà sabato sul palco dello storico dancing Le Felloniche a Longiano con la sua serata "Spectacle" Ciri, voce, chitarra e stompin bass, si renderà protagonista di riletture inedite, improvvisazioni, cambi d’abito e colpi di scena a non finire in due serate nelle quali il pubblico potrà godere di una varietà di generi musicali che andrà dal cantautorato a numerosi colpi di scena che vedranno l’artista interagire con il pubblico.

"Sagge sono le muse" e "Scopri Longiano"

L’ultimo appuntamento della rassegna 'Sagge sono le muse', organizzata dalla Fondazione Tito Balestra Onlus al Castello Malatestiano di Longiano, è l’originale presentazione del libro a fumetti "Non sono nell'orco" edito dalla Fondazione. Venerdì, Francesca Bettini e Gyula Molnár, attori, autori e visionari registi del teatro di figura invitano il pubblico a ripercorrere attraverso immagini e parole la particolare avventura che li ha portati a questo agile volumetto. Il divertente libro prende spunto dall’esperienza a Monaco di Baviera allo Stadtmuseum, che conserva, tra i suoi tesori, una ricca collezione di marionette e burattini. Sabato arriva anche  il clou delle visite di “Scopri Longiano”: l’appuntamento è con l’arte, che si fa protagonista e filo conduttore. In questo nuovo tour spazio a pittura e scultura: dal pregevole crocifisso ligneo di scuola pisanogiuntesca del Santuario, alle pale d’altare della Collegiata di San Cristoforo e dell’Oratorio di San Giuseppe – a opera di Gian Gioseffo del Sole, Andrea Lilio, Benedetto Coda, Antonio Zanchi – fino al poetico bronzo Ragazzina sulle Mura e alla terracotta policroma del Compianto sul Cristo di Ilario Fioravanti, per arrivare al murale dello street artist Agostino Iacurci. La visita culminerà nella tappa conclusiva al Castello Malatestiano.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Rimini

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Settimana del Liscio, "Festinval" e  Bimbobell alla Rocca Malatestiana

Nel paese che ha dato i natali a Secondo Casadei la lunga programmazione estiva non può che concludersi con un’intera settimana dedicata al Liscio, che si conclude sabato. Nelle arene di Gatteo Mare, spettacoli con i migliori rappresentanti del folk emiliano – romagnolo, tra cui le Orchestre Matteo Bensi e Grande Evento. Sabato festa alla Rocca Malatestiana di Cesena per tutta la famiglia, con lo spettacolo di Bimbobell tra canzoni, premi e regali per tutti i bambini. Lo show è stato presentato a “Tu si Que Vales” su Canale 5 e a “Ballando on the road” su Raiuno e sabato arriva a Cesena. Ad ogni bambino sarà regalato il librettino di Bimbobell da colorare, con giochi, quiz e filastrocche e una cartolina con foto di Bimbobell. Sabato e domenica a San Piero in Bagno torna “Festinval”: il pittoresco centro storico della cittadina si trasforma in un grande festa, ma non solo, perché ad accompagnare il mercatino di generi alimentari e non alimentari ci saranno le giostre, animazioni per bambini e famiglie, oltre alla cittadella del gusto in piazza Allende, dove si potranno gustare i piatti della tradizione locale attraverso le Proloco del  territorio. 

In mostra

Visite guidate gratuite al Museo Musicalia e al Museo Carducciano di Villa Silvia Carducci, in occasione della quarta giornata nazionale dei Piccoli Musei.Per celebrare la giornata dedicata ai Piccoli Musei è previsto un dono per ogni visitatore della giornata.

Alla Galleria Pescheria di Cesenaè visitabile la mostra personale dell’artista Bice Ferraresi intitolata “Tempo ritrovato”. L’esposizione, curata da Angelamaria Golfarelli e che sarà aperta al pubblico fino a domenica 3 ottobre, si compone di un diversificato corpo di opere che rappresenta l’ultimo decennio del lavoro della Ferraresi che spazia dalla pittura, al disegno, fino alla fotografia.  Si fonda sul cedere a continue sollecitazioni e richiami emotivi, l’arte di Bice Ferraresi che, ad essi si abbandona attraversando gli empirici suggerimenti che sopraggiungono dalla sua scoperta sensibilità e l’incontro con un colore dominante che si fissa alla stregua di un leit motiv sulle sue tele. 

E' aperta al pubblico la mostra "Per Dante Alighieri: testi, commenti, imitazioni e difese", allestita nella sala piana della Biblioteca Malatestiana. L'esposizione ha come obiettivo descrivere alcuni aspetti della fortuna delle opere di Dante Alighieri utilizzando il patrimonio conservato presso la Biblioteca Malatestiana.

A Villa Torlonia – Parco Poesia Pascoli, la  Sala delle Tinaie accoglie in mostra per l'estate 2021 le nuove opere pittoriche di Paolo Ventura di “War and Flowers”, visitabile fino al 26 settembre. In esposizione anche alcuni fra i celebri e incantevoli racconti fotografici, come ad esempio “Il suonatore di trombone” o “Lo Zuavo scomparso”, vere e proprie sequenze oniriche e poetiche.

Sono oltre 30 le opere di Laura Alunni che la rinnovata cornice degli spazi del Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna accoglie da sabato all’interno della rassegna “Bagno d’Arte 2021”. Eclettica e prolifica interprete, curiosa dell’arte e della vita, con uno sguardo attento al reale che ci circonda, custode empatica di fatti ed eventi del presente, Laura Alunni accompagna il suo fare con uno sguardo introspettivo, attento e riflessivo, nell’ottica di una continua sperimentazione tecnica

Il Museo dell'Ecologia di Cesena ospita la mostra fotografica "Cambiamento e Adattamento" con le opere di Giada Pazzaglia, Antonella Bracci, Giovanni Benaglia, Manuela Campana, Mirella Tozzi, Vincenzo Stivala, Claudio Turci, Damiano Montalti, Alessandro Ricchi, Michela Mariani, Monia Strada Chiara Pavolucci e Aldo Romano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un weekend dal "Si Fest" all'omaggio a Rodari di Servillo e Westley, dal Memorial Pantani a "Cesena in wellness"

CesenaToday è in caricamento