rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
WeekEnd

Weekend scintillante tra presepi, Babbi Natale ed elfi, con uno sguardo in bianco e nero alla vita di Raoul Casadei

Il racconto della vita di Raoul Casadei in venti scatti, il grande gospel al Petrella di Longiano, Umberto Orsini e Franco Branciaroli al Bonci di Cesena e ovviamente gli eventi natalizi, pronti ad illuminare ogni angolo di ogni città

Il weekend prenatalizio fa brillare gli occhi con presepi di ogni genere, installazioni, eventi per i più piccini, Babbi Natale ed Elfi in Vespa, gromi giganti, giocattoli d'epoca, tombole. Sui palchi non mancano i grandi artisti e musicisti, ma anche eventi di solidarietà. Nuove mostre da vedere ed ultime occasioni pe visitarne altre, ecco tutti gli eventi, da venerdì a domenica, sul territorio.

Teatro

Venerdì al Teatro Lina Pagliughi a Gatteo sarà proiettato il documentario dal titolo "La tribù de falàsch" che ripercorre la nascita di Gatteo Mare, attraverso le testimonianze dei suoi primi abitanti in un rapido viaggio dalla civiltà arcaica a quella contemporanea attraverso gli sconvolgimenti della guerra. La serata vedrà la partecipazione di Riccarda Casadei che dialogherà con il regista Andrea Pari ricordando il paese tanto amato dal padre Secondo. Ancora venerdì, nell'Aula Magna della Biblioteca Malatestiana di Cesena, il "Teatro delle Lune" presenta lo spettacolo teatrale "E come potevamo noi cantare, dalla grande guerra alla grande pace". La lettura interpretativa dell'attrice e regista Monica Briganti è accompagnata da brani musicali e canzoni eseguite dal vivo dalla cantante Liana Mussoni e dai musicisti Tiziano Paganelli alla fisarmonica e flauti e Fabrizio Flisi al pianoforte, con un repertorio d’epoca che va dalla prima guerra mondiale al secondo dopoguerra. La rassegna "Famiglie a teatro" del Teatro Comunale di Gambettola inizia con tante bellissime storie di Natale: sabato andrà in scena lo spettacolo “Storie sotto l’albero” della compagnia faentina All’InCirco Teatro. Gli ingredienti saranno fantasia, ingegno, sorpresa, una buona manciata di umorismo e una puntina di follia che daranno vita a nove microdrammaturgie per marionette a fili, nove personaggi, nove mondi grazie ai quali anche l'adulto può tornare bambino. Fresco di debutto, sabato e domenica arriva al Teatro Bonci di Cesena "Pour un oui ou pour un non", il testo di Nathalie Sarraute – una delle più importanti scrittrici francesi della seconda metà del Novecento – tradotto e diretto dal maestro dello spettacolo Pier Luigi Pizzi: sul palcoscenico, insieme dopo tanti anni, due esperti manipolatori del linguaggio come Umberto Orsini e Franco Branciaroli. I sanitari dell'ospedale Bufalini scendono in campo per uno spettacolo organizzato da "i Brutti Sbarbi Sanitari", Arci Solidarietà Cesenate e Eliseo Art Lab. Sabato blues, rock  e country saranno i protagonisti di una serata musicale di beneficenza dal titolo "Senza anestesia".  Sarà presentata sempre sabato, al teatro “Elisabetta Turroni”, la ventitreesima edizione di “Prova d’attore”, la stagione teatrale promossa dal Comune di Sogliano al Rubicone. Ad aprire la nuova stagione teatral sarà il consueto appuntamento di presentazione, quest’anno accompagnato dallo spettacolo di Denis Campitelli, che porta a Sogliano il suo rinnovato recital intitolato “Brisli” (briciole di poesia romagnola).

Musica

Il 2021 si chiude secondo tradizione al Teatro Petrella di Longiano: sabato ci si ritrova per gli auguri natalizi con il concerto gospel di Eric Waddel & Abundant Life Gospel Singer. Acclamati negli Usa, indicati tra i migliori gruppi gospel, The Abundant Life Singers è uno dei gruppi di spicco di Baltimora, Maryland e sotto la direzione magistrale di Eric Waddell, front-man e leader del gruppo, ha raggiunto un altissimo livello di perfezione vocale.  Sempre sabato, alle Cantine di Villa Nellcote si esibirà Carmelo Pipitone e nell’occasione presentarà il suo nuovo album. Intitolato “segreto pubblico”, è il secondo album da solista dell’artista, chitarrista e cofondatore del gruppo Marta sui Tubi e membro delle band O.R.K. E Dunk.

Natale

È ancora festa a Savignano sul Rubicone: sabato alla Biblioteca dei ragazzi letture natalizie animate e, a seguire, un laboratorio con Eugenia Magnani. Nella stessa giornata a Castelvecchio, nel chiostro della Chiesa della Natività di Maria Santissima, aprirà i battenti il tradizionale presepe meccanico. Domenica al Museo archeologico del Compito, la casa editrice Sabir debutta presso il pubblico dei lettori con il libro Sincera, di e con Cristiano Sormani Valli e Alessandra Cristini. Per l’occasione sarà presente l’editore Giorgio Arcari. Cesenatico continua a brillare con le luci del suo tradizionale Presepe della Marineria, un'attrazione non solo per la Romagna per l'intera nazione. La storica opera natalizia - progettata da Tinin Mantegazza e realizzato dagli artisti Maurizio Bertoni e Mino Savadori su idea dell’allora presidente degli albergatori Guerrino Gardini - è ancor protagonista delle festività della città e rimarrà allestito fino a domenica 16 gennaio 2022. Da non dimenticare il suggestivo il Presepe delle Conserve. Oltre a questi,  tanti gli eventi anche per il weekend. Uno gnomo gigante in piazza e altri suoi piccoli amici, daranno il benvenuto, invece, a Bagno di Romagna a grandi e piccini, la Casetta di Babbo Natale animerà il centro storico mentre il trenino natalizio percorrerà il tragitto fino a San Piero in Bagno per far vivere l'emozione del Natale visitando anche il borgo vicino, anch'esso illuminato a festa. Nelle domeniche  è in programma il mercatino nelle vie del borgo con stand enogastronomici, musica e animazione. "Babbi Natale in vespa" ritorna dopo lo stop del 2020 a causa della pandemia. Nel pomeriggio di sabato un gruppo di Babbi Natale, del Vespa Club Cesena, a bordo di vespe d'epoca si recherà presso l'ospedale Bufalini, per portare un sorriso e qualche dolcetto ai bambini, e non solo, nei reparti di pediatria e dialisi. È stata pensata, sempre per la gioia dei bambini di oggi e di ieri, la piccola mostra di giocattoli vintage che sarà allestita sabato e domenica nei padiglioni di Cesena Fiera in occasione dell’ultimo appuntamento di quest’anno con “C’era una volta” la fiera dedicata all' officina antiquaria, vintage e brocantage: si potranno trovare giocattoli d'epoca e decorazioni natalize. A Mercato Saraceno il Natale brilla più che mai, a partire dal Cinema Dolcini, sino al torneo di Briscola, ci sranno poi  i canti di natale di un centinaio bambini delle scuole materne di Mercato Saraceno e Montecastello e a seguire l’arrivo dei meravigliosi Elfi in vespa che raccoglieranno le letterine per babbo natale poi la merenda per tutti.  Anche quest’anno Longiano dei Presepi accoglie chi vuole coccolarsi immergendosi in un’atmosfera natalizia autentica e ricca di suggestioni culturali, unica in Romagna.  Dunque, in questa trentunesima edizione si potranno ammirare i presepi collocati in piazze, strade, giardini e angoli suggestivi del bellissimo centro storico medievale di Longiano, Comune Bandiera Arancione del Touring: un percorso molto suggestivo, reso unico dalle luminarie natalizie e dall’atmosfera calda e accogliente della città. Accanto alla visita in autonomia, l’Ufficio Turistico propone anche due momenti di visite guidate, con l’accompagnamento di guide professioniste, che condurranno i visitatori lungo il percorso dei presepi. Un’occasione da non perdere per approfondire la storia di una tradizione importante come i presepi di Longiano, e anche per scoprire i dettagli delle varie Natività e degli artisti coinvolti nella loro realizzazione. Sempre a Longiano si può ammirare da sabato l'affascinante installazione "Imago nativitas"che coniuga arte, storia e tecnologia nel contesto della corte del Castello Malatestiano. L'installazione comprende una proiezione e un videomapping in cui si vedranno scorrere più di 100 immagini a tema natività in un excursus che va dall'arte antica a quella contemporanea. L'atmosfera natalizia a Gambettola con l'accensione delle luminarie del Bosco d'Incanto, prosegue anche nel weekend. Sette i presepi artistici aperti alla visita del pubblico, tombola per i più piccoli e l'esibizione del Corpo Bandistico “Città di Gambettola”, diretto da Claudia Pozzi, al Nuovo Teatro Fulgor. Proseguono sabato le iniziative in attesa del Natale a Gatteo, con l’inaugurazione del grande presepe artistico animato, realizzato dalla famiglia Fantini di Cervia. Il pomeriggio di festa si apre con un momento dedicato ai bambini, con Andrea Marchi in “Paggio e Paggetto, Natale perfetto”. La 3Monti Band partecipa al programma natalizio di Montiano, domenica,in Piazza Maggiore per il suo tradizionale concerto di auguri. Sabato e domenica nel cuore di Cesena ci sarà il temporary market con oggetti unici, musica, cibo e bevande. Un mercatino dove incontrare designers da tutta Italia e godere dello shopping natalizio: “Cesare a teatro” si tiene sabato e domenica al Teatro Verdi di Cesena, con la musica dei Minors Swingers e dei Miscellanea Beats.

Cosa fare nel weekend a Forlì

Cosa fare nel weekend a Ravenna

Cosa fare nel weekend a Rimini

In mostra

Con venti scatti in bianco e nero la famiglia di Raoul Casadei regala alcuni squarci video fotografici sulla fantastica vita pubblica e privata del Re del liscio. Sabato e domenica il Castello di Ribano, situato sulla collina savignanese al confine con Santarcangelo, accoglie una mostra fotografica, venti immagini in grande formato allestite nei locali delle Cantine del Castello, accompagnate da video, interviste intime e documenti storici che racconteranno la meravigliosa storia del Maestro. Sempre nella magica location di Ribano ci sarà  anche Commonplaces, market di collezioni autoprodotte e oggettistica di design. Domenica apre al pubblico Waves Orchestra, installazione ideata e realizzata a Cesenatico, con l'intento di valorizzare lo storico edificio dell'Ex Lavatoio, nell’ambito del progetto 'Revival. Revitalization and reuse of the lost heritage in the Adriatic landscape,'. Fino al 9 gennaio 2022 la Galleria del Ridotto di Cesena ospita la mostra Lunario del fotografo cesenate Guido Guidi, a cura di Andrea Simi e Stefania Rössl. L’esposizione propone un percorso fotografico che prende avvio nel 1968 e si conclude nel 2019 con la stampa dell’omonimo volume pubblicato dall’editore inglese Mack. E' aperta anche  la mostra di fotografia 'Balé burdëli. Balere, ballerini e orchestre in Romagna', allestita presso Palazzo Don Baronio, Palazzo Vendemini e la Vecchia Pescheria, e visitabile fino al 6 gennaio 2022. Balé burdëli si pone come ideale chiusura di un anno di importanti celebrazioni per Savignano sul Rubicone e la fotografia, dalla trentesima edizione del Si Fest ai vent’anni del Premio “Marco Pesaresi”, alla riproposta della sua Underground. Le ricorrenze si estendono anche alla musica da ballo della tradizione romagnola, il cosiddetto “liscio”: cinquant’anni fa ci lasciava il Maestro Secondo Casadei, figura simbolica e totemica per questa terra e per questo genere musicale, omaggiato nella scelta del titolo, e nel marzo scorso se ne andava il nipote Raoul, che dello zio aveva raccolto l’eredità musicale e il suo essere punto di riferimento per il settore.  La mostra "Sogni artici. Sognando sotto le aurore" apre al pubblico nella Galleria della vecchia Pescheria a Cesena, in centro storico, per tutto l’arco delle vacanze natalizie fino all’Epifania compresa (dal 18 dicembre al 6 gennaio). Questa mostra itinerante, che prima di Cesena era stata esposta a Genova, a Rovereto, a L’Aquila, rappresenta la proposta più affascinante e più nuova per agganciare un pubblico di ogni fascia d’età al tema della luce, un fattore così connaturato alla vita da risultare addirittura scontato e dunque difficile da affrontare con modalità divulgative.  Alla Chiesa di San Zenone, un vero gioiello architettonico situato nel centro storico di Cesena, è visistabile la mostra di Maurizio Ceccarelli dal titolo “Love your world!”, che resterà in esposizione al pubblico fino a domenica 9 gennaio. Il titolo imperativo della mostra enuncia chiaramente i messaggi che l’artista vuole lasciare indelebili e impressi su di noi. Ceccarelli, da sempre schierato con la sua arte nella difesa dei diritti, sensibile ai temi degli attentati terroristici, del male psichico provocato dalla pandemia, della lotta per la difesa del pianeta, ora li affronta con ancora maggior consapevolezza.  Al Vicolo, galleria arte cintemporanea di Cesena, è visitabile la mostra "Alto | Basso" dedicata alle recenti opere di Fiorenza Pancino. L’artista pone una sorta di cintura di margine al tempo, lo perimetra e lo circoscrive per meglio riconoscerlo. Pancino ha tradotto le sue visioni in sculture ceramiche coinvolgendo parallelamente Virginia Morini che le ha interpretate ‘in carne viva’ attraverso una mise en scène resa perenne dalle fotografie. "Muta terra” è il titolo della mostra di arte contemporanea ospitata negli spazi di Palazzo del Capitano a Bagno di Romagna. Sei gli artisti coinvolti, che spaziano dalla pittura, alla scultura, alla fotografia: Alessandro Casetti, Roberto Giordani, Adriano Maraldi, Michela Mariani, Saverio Mercati, Monia Strada. Il Natale di Cesenatico è all'insegna dell'arte, con i tre luoghi della cultura di che si animano grazie a tre mostre visitabili da sabato: a Casa Moretti la mostra di Daniel Dufour "Bonne Année","Pesci fuor d'acqua...tra miracoli, storie e facezie" al Museo della Marineria, mentre la Galleria Comunale si accendecon "La Mia Cesenatico" di Anna Maria Nanni. Le mostre saranno visitabili fino al 16 gennaio 2022 A Mercato Saraceno, da sabato, nell'isola di Palazzo Dolcini,è visitabile l'esposizione inserita nel circuito della giornata del contemporaneo organizzata da Amaci :“Riserva Creattiva #4 e #5”, mostra dedicata alla restituzione delle residenze realizzate dalle artiste italiane all'estero negli anni 2019 e 2020. Terra di Romagna, tra graphie, immagini e parole è il progetto che approda alla Stazione degli Artisti, il nuovo spazio dedicato all'arte recuperato nei locali della stazione ferroviaria di Gambettola. La mostra “Terra di Romagna”, che vuole essere un progetto per indagare il territorio della Romagna attraverso tre forme d'arte particolarmente efficaci e complementari, quali la grafica, la fotografia e la parola, sarà ospitata nel nuovo spazio da sabato fino a domenica 9 gennaio.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend scintillante tra presepi, Babbi Natale ed elfi, con uno sguardo in bianco e nero alla vita di Raoul Casadei

CesenaToday è in caricamento