Tornano le letture con i volontari di Nati per leggere a Gatteo

Le letture in biblioteca si ripeteranno ogni due settimane, sempre di martedì alle ore 17, fino al 12 maggio, mentre i prossimi appuntamenti al centro Auser sono per il 25 marzo, 22 aprile e 20 maggio, sempre alle 17

Dopo il corso di formazione tenuto da Nives Benati presso la biblioteca Ceccarelli lo scorso novembre i nuovi volontari del già nutrito gruppo Nati per leggere di Gatteo giungono finalmente al loro debutto con il nuovo ciclo di letture ad alta voce in programma per i prossimi mesi tra la Biblioteca comunale e il Centro Auser di Gatteo a mare. La prima lettura in calendario è prevista per mercoledì prossimo alle 17, a Gatteo mare, al centro Auser, che ancora una volta mette a disposizione il suo spazio per contribuire a promuovere la lettura e far conoscere le attività della biblioteca, ospitando iniziative che contribuiscano a portare anche le famiglie con bambini presso il centro.

Le letture ospitate dall’Auser saranno una al mese fino a maggio. Si tratterà di letture “frontali”, con un piccolo gruppo di volontari che leggeranno storie adatte a tutti i bambini in età prescolare e dei primi anni della scuola primaria. Il primo appuntamento in biblioteca è invece fissato per martedì 3 marzo, sempre alle ore 17 , con una nuova formula che prevede di impiegare i lettori per coinvolgere bambini di età omogenea con i loro genitori in letture mirate per fascia d’età. Mettendo a frutto gli insegnamenti del programma Nati per leggere i lettori potranno così avvicinare maggiormente i genitori al senso originario del progetto, il cui senso è quello di far sì che la lettura ad alta voce diventi un’abitudine della famiglia, un piccolo rito capace di consolidare il legame tra genitori e bambini, oltre che di familiarizzare i più piccoli con i libri.

La divisione per fasce d’etè renderà più agevole proporre ai bambini letture mirate capaci di catturare la loro attenzione con libri adatti alle competenze possedute, rendendo così effettiva la partecipazione di tutti i  bambini. La scelta di sperimentare questo nuovo tipo di approccio deriva dall’esigenza di trasmettere un messaggio educativo che presti attenzione non solo a creare un momento di intrattenimento per i bambini nel tempo che essi trascorrono in biblioteca, ma ad insegnare alle famiglie un tipo di scambio e di interazione di cui grandi e piccoli possano beneficiare ogni giorno, proprio come insegnato dal programma di Nati per leggere. Le letture in biblioteca si ripeteranno ogni due settimane, sempre di martedì alle ore 17, fino al 12 maggio, mentre i prossimi appuntamenti al centro Auser sono per il 25 marzo, 22 aprile e 20 maggio, sempre alle 17. L’ingresso a tutte le letture è libero e gratuito. Per informazioni: biblioteca tel. 0541 932377 / mail: biblioteca@comune.gatteo.fo.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento