Nell'azzurro del pesce azzurro di Cesenatico, nuova tappa del viaggio dell’Emilia Romagna verso Expo

E’ partito da Rimini il 7 agosto L’Emilia Romagna in viaggio verso Expo - il percorso gastronomico e culturale, volto alla scoperta della regione Emilia Romagna, che si concluderà il 22 settembre all’interno dell’Esposizione Universale di Milano – per approdare a Cesenatico. Venerdì, il viaggio di chef, produttori, vignaioli, sommelier e consorzi che rappresentano l’eccellenza regionale arriverà a Cesenatico, percorrendo in motonave le Vie d’Acqua.

Cesenatico, insieme a Riccione e Rimini, è una delle località più amate della Riviera Romagnola. Il suo litorale sabbioso si estende per 7 chilometri, da Zadina, dove la folta pineta lambisce la spiaggia, offrendo un fresco relax all’ombra di pini secolari, al centro storico attraversato dal Porto Canale Leonardesco, fulcro della vita cittadina, sino a Valverde e Villamarina, quartieri attrezzati con moderne strutture alberghiere, che si animano particolarmente in estate. Il centro storico, con le sue pittoresche piazzette, le colorate “vele al terzo” e i caratteristici ristoranti di pesce, dove rivive ancora la tradizione del borgo marinaro.

L’evento, intitolato “L’azzurro del pesce azzurro”, si aprirà alle 18 con la degustazione dei prodotti tradizionali locali in Piazza Spose dei Marinai, in concomitanza dell’evento “Tra il cielo e il mare”. Alle 19.15 sul Molo di Ponente si svolgerà il Comizio Agrario dal titolo “Cesenatico, il suo mare, i suoi prodotti e la sua storia”, con gli interventi di Davide Gnola, Antonio Lombardi e Carla Rita Ferrari. Alle ore 20.00 il clou della tappa avrà luogo sul Molo di Ponente, con l’arrivo della Motonave Principessa per una serata di grande gastronomia: vin d’honneur sul ponte di plancia, cena di bordo a 8 mani con alcuni dei migliori chef della regione, a partire dai due cesenaticensi Alberto Faccani del ristorante “Magnolia” e Gregorio Grippo del ristorante “La Buca”.

Con loro Silver Succi del ristorante “Quarto Piano” di Rimini e Fabio Rossi del ristorante “Vite” di Coriano, tutti dell’associazione Cheftochef emiliaromagnacuochi, che interpreteranno le eccellenze gastronomiche dell’Emilia-Romagna. In accompagnamento i migliori vini selezionati dall’Enoteca Regionale Emilia Romagna e serviti dai sommelier AIS. L’evento è stato possibile grazie alla collaborazione con il Comune di Cesenatico. L’Emilia Romagna in viaggio verso Expo si snoda attraverso tre direttrici storiche: le Vie d’Acqua del Mare Adriatico e del Fiume Po, che saranno percorse in motonave, la via di terra rappresentata dalla via Emilia attraversata in bicicletta e dai food truck e l’Alta Via dei Parchi percorsa a piedi. Un viaggio che nel complesso durerà oltre un mese e vedrà un ricco intreccio di saperi e sapori, territori e cultura, il tutto condito dall’estro e dalla bravura dei soci di CheftoChef emiliaromagnacuochi.

Le tre direttrici si ricongiungeranno a Piacenza il 18 settembre, città nella quale tutti i protagonisti del viaggio si ritroveranno per celebrare la fine del percorso regionale. Lunedì 21 settembre lasceranno poi l’Emilia Romagna varcando il Po per entrare a Milano, dove nella Casa degli Atellani, che ospita la vigna di Leonardo, i cuochi, i produttori e i consorzi, i parchi e le comunità dell’Emilia Romagna presenteranno l’eccellenza dei territori, in una straordinaria performance gastronomica. Infine, il 22 settembre il viaggio arriverà a Expo, per tirare – cuochi e sfogline – una sfoglia di pasta lunga 75 metri, con i ripieni e i formati che caratterizzano la cucina della regione, dal mare di Rimini fino a Piacenza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giorno della Memoria a Longiano: il Castello Malatestiano si tinge di rosso per non dimenticare

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento