rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Eventi Gatteo

Un mix musicale fra tradizione e rinnovamento: Gatteo si conferma "capitale del liscio"

Tanto pubblico per la prima edizione di "Birichina: Casadei Secondo i Giovani" all'Arena Lido Rubicone

Tanto pubblico e una conferma per Gatteo: quella di essere "capitale del liscio". Questo è il risultato della prima edizione di "Birichina: Casadei Secondo i Giovani" all'Arena Lido Rubicone di Gatteo Mare. Sul palco si sono esibiti i Vangelo Secondo, I Limoni, Lorenzo Kruger, ma anche i giovani Edgar e le Emisurela, gruppi vincitori delle ultime due edizioni del concorso Il Liscio nella Rete.

Una kermesse che, come affermano dal Mei (Meetinfìg delle Etichette Indipendenti), "ha portato una grandissima ventata di novità, quella di una quinta generazione del liscio, che ha raccontato una nuova narrazione di una Romagna vista con gli occhi dei giovani di oggi, con un nuvo stile musicale e nuovi testi divertenti e dissacranti che raccolgono in piena l'eredità sonora della tradizione del folklor romagnolo".

Grande soddisfazione anche da parte del sindaco di Gatteo, Roberto Pari, che vede confermata Gatteo come la "Nashville del Liscio" e che ha subito confermato l'intenzione di elaborare un progetto che porti alla seconda edizione dell'evento, sottolineando così il ruolo di Gatteo nella scoperta dei nuovi talenti del liscio diventandone un laboratorio stabile. Soddisfazione anche da parte di Giordano Sangiorgi, patron del Mei, e Riccarda Casadei, figlia del grande maestro Secondo Casadei, che vedono confermata la loro linea di scoperta di nuovi talenti del liscio che portino al rinnovamento di tali tradizioni e sonorità.

Domenica sera all'Arena Lido Rubicone di Gatteo Mare, il pubblico ha potuto assistere a un concerto che ha visto l'orchestra tradizionale del grande fisarmonicista Davide Salvi, affiancata come guest da La Storia di Romagna e dalla scuola di ballo de Le Sirene Danzanti, oltre che dalle nuove leve della musica romagnola. Edgar, cantautore di Savignano, in apertura ha portato con un nuovo liscio accattivante, mentre il trio faentino delle Emisurela, ha appassionato il pubblico con versione world e gipsy del grande liscio di Romagna Mia con brani della tradizione protofemministi. 

Il gruppo Dal Vangelo Secondo ha sprigionato un set che ha entusiasmato la platea in una sorta di versione liscio 'alla Manu Chao' di Santa Sofia, altrettanto divertenti e dissacranti sono risultati I Limoni con una versione liscio in chiave jazz, dixie e swing. Infine il cantautore riminese, ora di stanza a Cesena, Lorenzo Kruger, ha portato la sua poetica contiana raccontando la Riviera Romagnola come solo un grande poeta e cantautore può raccontarla con due inediti che verranno presto pubblicati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mix musicale fra tradizione e rinnovamento: Gatteo si conferma "capitale del liscio"

CesenaToday è in caricamento