Tributo a New Orleans alza il sipario sulla quinta edizione di Jazzenatico

Inizia con un omaggio al jazz degli albori il cartellone dell’edizione invernale di Jazzenatico 2018. A dare il via alla kermesse succedendosi sul palco del Teatro Comunale di Cesenatico (via Mazzini, 10) sono infatti due formazioni che rileggono e arricchiscono con il loro apporto originale le sonorità contaminate del jazz degli albori. Nella serata inaugurale della rassegna, in programma per venerdì 16 febbraio alle 21.15, entrano nel vivo le due novità della quinta edizione del festival: l’offerta culturale raddoppia, ospitando due gruppi a concerto, e il compito di fare gli onori di casa è assegnato a un personaggio noto del panorama musicale e artistico italiano.

La direzione artistica di Jazzenatico, composta da Fabio Nobile e Alessandro Fariselli, punta, per il primo concerto dell’edizione 2018, su due coppie di artisti capaci di dar voce al genere New Orleans: da una parte Gloria Turrini e Mecco Guidi, dall’altra Paolo Roberto Pianezza e Francesca Alinovi, in arte i “Lovesick Duo”. Special guest e presentatore della serata dal titolo “New Orleans Legacy” è il noto interprete di swing e rock ‘n’ roll Lucky Luciano, leader di “The Good Fellas”.

Con alle spalle una collaborazione professionale e un affiatamento ormai consolidati, la cantante Gloria Turrini e il pianista Mecco Guidi propongono il loro tributo a New Orleans dopo la coinvolgente performance che li ha visti animare il Porto Canale di Cesenatico nella rassegna estiva “Il Porto del Jazz” 2017. I due artisti tornano ad offrire un live energico e trascinante che, dalle radici del blues, si dirama fino ad assorbire le sonorità black del jazz di inizio secolo, del gospel, del soul e funk degli anni ’60 e ’70.

Grazie alla potenza delle sue note scure e a una personalità che lascia il segno, negli anni Gloria Turrini ha condiviso il palco con artisti del calibro di La Pina, Giuliano Palma, Andrea Mingardi, Max Gazzè, Andie J. Forest e Jackie Allen. Anche quella del pianista e organista Mecco Guidi è una carriera costellata di collaborazioni eccellenti, come quelle con Raphael Gualazzi, Mario Biondi, Cesare Cremonini, Marta High, Franco Califano e molti altri. I due musicisti sono inoltre titolari dell’album “Damn Blues”, pubblicato lo scorso settembre.

Per esplorare invece il rock ‘n’ roll delle origini, il country e il bluegrass, la palla passerà ai “Lovesick Duo”, ovvero Paolo Roberto Pianezza alla voce, dobro, chitarra e resofonica, e Francesca Alinovi al contrabbasso e voce. La formazione, già ospite di uno degli appuntamenti itineranti della rassegna “JazzenaticOff” 2017, si ripresenta a Cesenatico per ripercorrere sul palco del Teatro Comunale un viaggio che tocca la vecchia musica della tradizione da Chuck Berry a Hank Williams, passando da Buck Owens, Little Richard e dai “traditional” della musica di New Orleans. Proprio nella città della Louisiana il duo ha registrato brani originali in lingua italiana usciti nella “live  session” del 2016, che prelude a un nuovo progetto discografico in uscita nel 2018.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento