Tornano le voci della narrativa in biblioteca: ecco Fabio Cremonesi

  • Dove
    Biblioteca Malatestiana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 03/02/2019 al 03/02/2019
    17.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Riprende in Biblioteca Malatestiana la rassegna “Risvolti- Le voci della narrativa” con un secondo ciclo di sette incontri che fra febbraio e maggio ospiterà alcuni dei protagonisti della scena editoriale italiana.

Si comincia domenica 3 febbraio, alle ore 17, con Fabio Cremonesi, ‘voce’ italiana dello scrittore di culto Kent Haruf, di cui ha tradotto tutti i cinque libri usciti nel nostro Paese. Sarà l’occasione per parlare, in particolare, del volume più recente “Vincoli. Alle origini di Holt” (NN Editore), che in realtà segnò l’esordio del suo autore e  mise in scena per la prima volta l’immaginaria  contea di Holt, dove sono ambientati  anche i romanzi successivi di Haruf.

La rassegna prosegue domenica 10 febbraio con il giornalista e critico letterario Piero Dorfles. Gli altri ospiti sono Michela Marzano, Andrea Vitali, Edoardo Albinati, Maurizio De Giovanni e Manuele Fior.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online
  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto
  • Natività solo all'aperto per la trentesima edizione della Longiano dei Presepi

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento