Tommaso Duranti parla della cultura medica nel basso medioevo

  • Dove
    Biblioteca Malatestiana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/02/2019 al 22/02/2019
    17.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

In Biblioteca Malatestiana continuano gli incontri dei “Magistri”: venerdì 22 febbraio alle 17.00 in Aula Magna appuntamento con il ricercatore di Storia Medievale dell’Università di Bologna Tommaso Duranti per parlare di “Medicina seconda filosofia: la cultura medica nel basso medioevo”.

A partire dal patrimonio librario che Giovanni di Marco da Rimini, medico di Malatesta Novello, lasciò in eredità alla Biblioteca Malatestiana nel lontano 1474, Duranti avvierà una riflessione sull’evoluzione della figura del medico. I codici che fanno parte del fondo di Giovanni di Marco, infatti, rappresentano un’importante testimonianza di quelli che erano gli interessi di un medico e umanista quattrocentesco. La gran parte delle opere è di carattere medico e scientifico, come il Liber Medicinalis e la Naturalis Historia di Plinio il Vecchio,  le traduzioni dal greco di Galeno e Ippocrate, fino alle opere di Averroè, Avicenna, del medico e scienziato persiano opere Rhazes.

E appare chiaro che nel Medioevo il medico curava i suoi pazienti senza un background scientifico e solo a partire dal suo immaginario empirico, negli anni si è trasformato in un sapiente laureato, formatosi sullo studio di testi non solo di medicina, greco-romana, araba e medievale, ma anche di artes e filosofia. La cultura di base dei medici è quindi diventata un sapere ‘libresco’ ma, allo stesso tempo, non esente da conoscenze pratiche e terapeutiche, unito ad una cultura più vasta, tipica della temperie umanistica.

Tommaso Duranti è ricercatore di storia medievale presso l’Università di Bologna, dove insegna “Istituzioni e antichità medievali” e “Storia delle università nel Medioevo”. I suoi studi riguardano le istituzioni politiche bassomedievali e la storia della medicina universitaria; in questo ambito, in particolare, si è occupato dello Studium medico bolognese, del delinearsi nel bassomedioevo della figura dell’esperto di medicina, del rapporto medico-paziente nel medioevo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Paura dei cani? Un incontro per affrontare la cinofobia

    • Gratis
    • 4 maggio 2021
    • Hippodog Cesena Club Ippodromo

I più visti

  • Una margherita solidale per sostenere la ricerca sul cancro

    • Gratis
    • dal 5 marzo al 25 aprile 2021
    • Garden Battistini
  • Paura dei cani? Un incontro per affrontare la cinofobia

    • Gratis
    • 4 maggio 2021
    • Hippodog Cesena Club Ippodromo
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento