"TerraColore": in chiusura la mostra di Stefano Rozzi in Oncoematologia al Bufalini

Presso il Day Hospital di Oncoematologia dell' IRST presso l' Ospedale Bufalini di Cesena, fino al 16 Maggio espone il pittore parmense Stefano Rozzi in una mostra dal titolo " TerraColore". La mostra, iniziata il 6 Marzo scorso,  é la terza del 2017  della rassegna "Arte e Solidarietà" curata da Lia Briganti. Grafico di professione oltre che pittore, Stefano Rozzi propone una pittura materica, in cui le superfici sono l' occasione per sperimentare le molteplici nunaces del colore. Se sono evidenti in alcune opere le influenze dell' Espressionismo Astratto, in particolare di Pollok come dell'Informale, queste citazioni appaiono come omaggi ad una stagione artistica che ha profondamente mutato l' arte contemporanea. La pittura di Rozzi segue infatti un percorso del tutto personale.  La matericità delle opere di Rozzi, é traccia della memoria, sintesi di momenti di vita : le superfici dei suoi dipinti hanno lo spessore di bassorilievi, realizzati con elemente naturali, terre, argille, rametti, pietruzze, raccolte nel corso della vita. Diario ideale di un incontro atavico e puerile insieme con la natura, le superfici delle opere di Rozzi esprimono visioni e stati d' animo  del rapporto uomo-natura che prendono vita attraverso le diverse cromie. Alle origini dell' umanità siamo stati raccoglitori, la nostra evoluzione nasce dalla curiosità per il mondo minerale e vegetale, nelle prime fasi della  della nostra storia di esseri umani come oggi nell' infanzia o nella passione di un naturalista. Le scelte cromatiche di Rozzi sono legate ad  emozioni, stati d' animo, suggestioni visive. L' impronta dell' artista é evidente nelle concrezioni di colore, plasmate per accogliere le mutevoli luminescenze del giorno. Le opere di Rozzi evocano rocce, scorci boschivi, acque sorgive, nebulose celesti, galassie in formazione. Nelle sue " terracolore" , l' elemento naturale é divenuto pittura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Colonie per l’infanzia sulla riviera romagnola: una mostra su pedagogia e architetture di regime

    • Gratis
    • dal 1 al 16 febbraio 2020
    • Museo della Marineria
  • "Ciak si mangia", 70 anni di cinema da assaggiare in una doppia mostra

    • Gratis
    • dal 24 gennaio al 23 febbraio 2020
    • Biblioteca Malatestiana e cinema San Biagio
  • Le carte di Seneca esposte per un mese alla Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 febbraio 2020
    • Biblioteca Malatestiana

I più visti

  • "Longiano in Love": si festeggia l'amore con musica, visite, cioccolata e tanti piatti gustosi

    • Gratis
    • dal 14 al 16 febbraio 2020
    • centro storico di Longiano
  • Partono le cene al buio: 3 appuntamenti a tavola per "accendere" gli altri sensi

    • solo domani
    • 17 febbraio 2020
    • Bistrò 500
  • Colonie per l’infanzia sulla riviera romagnola: una mostra su pedagogia e architetture di regime

    • Gratis
    • dal 1 al 16 febbraio 2020
    • Museo della Marineria
  • Escursione in una location suggestiva, trekking e racconti a Nasseto

    • solo oggi
    • 16 febbraio 2020
    • Nasseto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento