"La prima, la migliore" di Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari al Teatro Bonci

Fresco del recente successo di Fedra, il Bonci presenta un’altra produzione Ert, stavolta per la sezione Teatro contemporaneo: "La prima, la migliore" di Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari, è in scena con il pubblico sul Palcoscenico venerdì e sabato (ore 21). Partendo dal romanzo confessione Niente di nuovo sul fronte occidentale di Eric Maria Remarque, Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari analizzano la prima Guerra mondiale dalla prospettiva di chi fu coinvolto in prima persona, i soldati sul campo di battaglia.

La drammaturgia originale, liberamente ispirata al romanzo, racconta la follia, il potere, le barbarie, il sacrificio e l’orgoglio di quei giorni bui, per capire l’uomo contemporaneo e la nostra società. La sostiene, in scena, la travolgente energia di Gianfranco Casolari. Tre soldati in trincea: un capitano, un caporale ed un soldato semplice, rimasti da soli a fare la guerra contro il resto del mondo. Nonostante la condizione miserabile in cui sono ridotti, le dinamiche fra i tre uomini non sembrano cambiare, finché uno solo resterà in vita.

Parallela a questa storia, la quarta figura, femminile, interpreta i vari  ruoli che la donna ha avuto durante la guerra. Lo spettacolo saà audiodescritto per non vedenti e ipovedenti nella serata di sabato. Per informazioni e/o prenotazioni è possibile contattare il Centro Diego Fabbri di Forlì: info@centrodiegofabbri.it tel. 0543 712819.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento