Torna Carissimi Padri a Cesena: 150 non professionisti sul palco

Il progetto Carissimi Padri… Almanacchi della “Grande Pace” (1900-1915) a cura del regista e docente universitario Claudio Longhi continua la sua cavalcata attraverso gli anni della belle époque e torna a Cesena con due appuntamenti estivi e il gran finale del prossimo autunno.Lunedì alle 21,15, in piazza Amendola, la lettura Orizzonti di Guerra! Gli albori del cinema all’ombra del grande conflitto  (con Nicola Bortolotti, Simone Francia, Diana Manea) indagherà la nascita e l’affermarsi della cinematografia fra le meraviglie primonovecentesche e lo scoppio della Prima Guerra Mondiale. A seguire, sarà proiettato il film Orizzonti di Gloria di Stanley Kubrick, dentro la rassegna Cinema al fronte: la Grande Guerra.

Il 18 luglio alle 21, presso il Chiostro di San Francesco, l’intera compagnia (Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo, con Olimpia Greco alla fisarmonica) sarà protagonista della mise en espace Viaggio verso l’abisso. Gli intellettuali dell’Europa al tramonto. La rappresentazione, che vuole ricordare i giovani europei che si fecero abbagliare dai fuochi accecanti nel nuovo conflitto, per poi ritrovarsi perduti nel suo orrore, coincide con l’avvicinarsi del centenario della morte del nostro intellettuale Renato Serra (20 luglio 1915), appartenente  a quella generazione.

Le due tappe estive di questo percorso, inaugurato ad aprile, saranno anche l’occasione per entrare nel vivo del progetto Carissimi Padri, che vedrà il suo apice il 10 ottobre alle 21 nella serata di presentazione della Stagione 2015-2016 del Teatro Bonci, con l’atelier Il gran valzer dei sonnambuli. Per un esame di (in)coscienza del mondo di ieri.

Questa forma di spettacolo prevede il coinvolgimento di 150 non professionisti (cittadini senza particolari preferenze anagrafiche e anche senza esperienza teatrale pregressa, così come le associazioni più diverse e le scuole), chiamati a collaborare, in due giorni di prove (sabato 3 e domenica 4 ottobre) e uno di messa in scena sul palcoscenico del Bonci (sabato 10), a una breve mise en espace diretta da Claudio Longhi, coadiuvato dal gruppo di interpreti del progetto Carissimi Padri.

L’atelier sarà un modo per la comunità cesenate di ripercorrere insieme il folle cammino dell’Europa, con le sue metropoli e le sue tante province, i suoi potenti addormentati e i suoi sognanti intellettuali, verso la Grande Guerra, attraverso le forme immediate del teatro e uno sguardo ironico sulle vicende drammatiche di quegli anni perché, citando Brecht, “la tragedia, molto più spesso della commedia, prende alla leggera le sofferenze dell’umanità”.

Sarà possibile iscriversi all’atelier entro e non oltre il 19 settembre 2015, con le modalità indicate nella scheda di partecipazione che si può scaricare dal sito www.teatrobonci.it nella sezione “Stagione in corso”.

Carissimi Padri... Almanacchi della "Grande Pace" (1900-1915) rientra nel Programma ufficiale delle commemorazioni del centenario della prima Guerra mondiale curato dalla Struttura di missione per gli anniversari di interesse nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il progetto è sostenuto da Banca di Cesena, Gruppo Hera e APT Servizi Regione Emilia Romagna e realizzato in collaborazione con Teatro Alessandro Bonci, Biblioteca Malatestiana, Centro Cinema Città di Cesena e Conservatorio “B. Maderna”.


Gruppo di Lavoro
Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Paolo Di Paolo, Simone Francia, Olimpia Greco, Lino Guanciale, Claudio Longhi (ideazione e regia), Diana Manea, Eugenio Papalia, Giacomo Pedini, Gianluca Sbicca, Simone Tangolo

Tutti gli eventi sono gratuiti fino ad esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Tanta allegria fra canzoni "d'incanto", ritmi latini e auto d'epoca

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 2 al 5 luglio 2020
    • Piazza della Libertà - Gatteo Mare

I più visti

  • Patti Smith torna in Romagna con un nuovo concerto

    • 29 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Levante in concerto al Sogliano summer festival

    • 17 luglio 2020
    • piazza Matteotti
  • Niccolò Fabi passa da Cesena con il tour "Tradizione e Tradimento"

    • 25 luglio 2020
    • Rocca Malatestiana
  • Una visita per scoprire l'eterna bellezza di Villa Torlonia

    • dal 6 giugno al 25 luglio 2020
    • Villa Torlonia
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento