Alessandro Bergonzoni porta in scena "Nessi" al Teatro Bonci

  • Dove
    Teatro Bonci
    Piazza Mario Guidazzi
  • Quando
    Dal 28/03/2015 al 29/03/2015
    21
  • Prezzo
    intero € 25, ridotto € 18, speciale Giovani, speciale Studenti Universitari e loggione € 15
  • Altre Informazioni

È attesissimo il nuovo “sbarco in città” di Alessandro Bergonzoni che stavolta presenta "Nessi", quattordicesimo spettacolo da lui scritto, interpretato e diretto in coppia con Riccardo Rodolfi: in scena al Teatro Bonci di Cesena sabato 28 e domenica 29 marzo (ore 21), per la Stagione Essai. Ciò che si annuncia, come sempre all’arrivo dell’artista bolognese, è una performance totale e strabiliante, dove l'equilibrio tra autore e attore è continuamente messo in gioco.

"Nessi", ovvero connessioni ma anche fili tesi e tirati, trame e reti, tessute e intrecciate per collegarsi con il resto del pianeta. O meglio dell'universo. Perché è proprio questo il nucleo vivo e pulsante del nuovo spettacolo di Bergonzoni: la necessità assoluta e contemporanea di vivere collegati con altre vite, altri orizzonti, altre esperienze, non necessariamente e solamente umane che permettono percorsi oltre l'io finito per espandersi verso un "noi" veramente universale.

A tratti emerge la novità di “una candida e poetica confessione esistenziale”, che intreccia la solita, dirompente, visione stereoscopica, diventata, in questi anni, materia complessa, comicamente eccedente. Di certo i Nessi bergonzoniani mostrano ancora quel personalissimo disvelamento, la vera cifra stilistica di questo artista, che porta, anche grazie ad una risata, dallo stupore alla rivelazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento