Il Paolo Fresu Quintet al Bonci per Marco Tamburini

  • Dove
    Teatro Bonci
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 26/01/2016 al 26/01/2016
    21:00
  • Prezzo
    intero € 30, ridotto € 24, speciale giovani e loggione € 20 - prevendita €1
  • Altre Informazioni
    Sito web
    teatrobonci.it

Il Teatro Bonci festeggia vent'anni dalla riapertura dopo il restauro (1996-2016) e per l'occasione ospiterà, nella serata di martedì 26 gennaio (ore 21) il Paolo Fresu Quintetil quintetto più famoso d'Italia (“All About Jazz”) capeggiato da PAOLO FRESU, in un concerto dedicato a Marco Tamburini, musicista cesenate scomparso nel 2015. Entrambi trombettisti, Fresu e Tamburini avevano in comune l’amore per il jazz, ma soprattutto erano legati da una fraterna amicizia che andava al di là della musica.
In anteprima al concerto, un incontro con il Prof. Mauro Casadei Turroni Monti, alle 20,15 in Sala Morellini.

PAOLO FRESU ha calcato i palchi di 5 continenti, accanto ai più grandi nomi della musica afroamericana degli ultimi trent'anni, e si è fatto amare dal pubblico di tutto il mondo. Oggi si esibisce in circa 200 concerti all'anno. Il quintetto nasce nel 1984 per volontà di Fresu e Roberto Cipelli e oggi, che fa a pieno diritto parte della storia del moderno jazzitaliano, festeggia, con la stessa originale formazione, i trent'anni di vita.

MARCO TAMBURINI, nato a Cesena nel 1959, inizia lo studio della tromba nella sua città presso l’Istituto Musicale “A. Corelli” per poi diplomarsi nel 1979 presso il Conservatorio Giovanni Battista Martini di Bologna. Nella sua carriera è passato con disinvoltura dal jazz al pop, dalla canzone d’autore al folk. Ha collaborato con artisti del calibro di Stefano Bollani, Gianni Basso, Vinicio Capossela e ha suonato anche al fianco di Fresu.

Il concerto ricorda il ventennale della riapertura del Teatro Bonci dopo i restauri: il 25 gennaio 1996 con una prolusione del Prof. Ezio Raimondi, il Comunale venne riconsegnato alla città in una veste nuova, rinnovata nell'immagine, negli arredi, negli impianti, ma aderente all'originale, ripristinata in alcuni casi. Il giorno successivo Uto Ughi e i Solisti Veneti fecero risuonare i loro strumenti, le note delle loro esecuzioni in una sala gremita ed entusiasta. I lavori di restauro vennero realizzati a tempo di record: saltarono solamente due stagioni che passarono velocemente, man mano che i lavori proseguivano. E il pubblico tornò a gremire la platea, i palchi e i loggioni del Teatro.

PAOLO FRESU QUINTET Per Marco (tributo a Marco Tamburini):
PAOLO FRESU
tromba, flicorno ed effetti
TINO TRACANNA sax tenore e soprano
ROBERTO CIPELLI pianoforte e piano elettrico
ATTILIO ZANCHI contrabbasso  
ETTORE FIORAVANTI batteria

distribuito da Pannonica

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giorno della Memoria a Longiano: il Castello Malatestiano si tinge di rosso per non dimenticare

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • solo oggi
    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento