La festa

Streghe, poeti, dame e cavalieri fra i protagonisti del terzo giorno della Fiera di San Giovanni

Fra i tanti eventi di animazione e spettacolo, infatti, spiccano alcuni appuntamenti che fanno rivivere il fascino nel passato

Storia e tradizioni magiche sono protagoniste del programma di domenica della Fiera di San Giovanni. Fra i tanti eventi di animazione e spettacolo, infatti, spiccano alcuni appuntamenti che fanno rivivere il fascino nel passato. Alle ore 18.00, in piazzetta Albizzi arrivano le Streghe di San Zvan che faranno rivivere riti, incantesimi, erbe magiche, tradizioni e superstizioni della magica vigilia di San Giovanni. Alle ore 20.30, invece, nelle vie del centro sarà alla ribalta l’associazione Giostra di Cesena, che lancerà l’edizione 2024 del torneo con un piccolo corteo storico in costume e un banditore che declamerà l’annuncio della giostra per le vie del centro.

Poesia alla ribalta al Chiostro di San Francesco dove, alle 21.15, torna il tradizionale appuntamento con i “Poeti a San Giovanni”, promosso da “Campo della Stella”. Quest’anno la serata sarà dedicata al poeta ravennate Nevio Spadoni e al suo “Fiat lux! E’ fat dla creazion”, riscrittura della Genesi. Le letture saranno affidate allo stesso Nevio Spadoni e agli attori Denis Presepi e Anna Tomassini. Musiche a cura di Christian Ravaglioli. Conduce Gianfranco Lauretano. Ingresso libero. Anche nella serata di domenica 23 giugno (dalle 21 alle 23) le vie dei Musicanti Magici (cioè le vie Fantaguzzi, Strinati, Righi e Albizzi) si animano con le esibizioni degli artisti di strada: in programma numeri di equilibrismo e giocoleria col fuoco e performance con le bolle giganti. Invece, in piazza Amendola si farà musica con i Bruce Brothers.

Tanti gli appuntamenti musicali ai Giardini di Serravalle. Alle 18 arrivano le sonorità vintage del Michele Scucchia Swing Trio, featuring Sara Ghtami. Dalle 19.00 parte, come di consueto, il dj set di Dj Gala, mentre alle ore 21.30 sarà di scena la Kozmic Band (Janis Joplin tribute) Al Chiosco Savelli, dalle 19 fino a dopo mezzanotte, seconda serata del Romagna Gin Fest, con oltre 20 tipi di gin romagnoli e stand gastronomici. E, naturalmente, per tutta la giornata si potrà curiosare fra le oltre 400 bancarelle disseminate fra l’area di viale Mazzoni, in via Cesare Battisti, corso Mazzini e corso Sozzi, nel quadrante della Fiera antica e Giardini di Serravalle, o ristorarsi scegliendo fra le osterie, i food truck, i ristoranti che punteggiano la mappa della Fiera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Streghe, poeti, dame e cavalieri fra i protagonisti del terzo giorno della Fiera di San Giovanni
CesenaToday è in caricamento