35 titoli, 70 serate di spettacolo: svelata la nuova stagione del Bonci

Come sempre, si privilegia la qualità, scegliendo alcune della novità più significative del panorama italiano e internazionale, indagando i linguaggi e le poetiche della scena contemporanea, senza trascurare il necessario radicamento nella tradizione.

Emilia Romagna Teatro Fondazione compie 40 anni nel 2017: un traguardo importante a cui ci si avvicina con le nuove stagioni dei teatri che compongono la geografia di questo Ente. Cartelloni che proseguono la linea di ricerca e lavoro già tracciata, e che si presentano nel segno di una campagna fotografica originale di Luca Del Pia che fa del pubblico, di spettatori e abbonati, il protagonista della vita dei teatri, i testimonial di una comune passione. Come sempre, si privilegia la qualità, scegliendo alcune della novità più significative del panorama italiano e internazionale, indagando i linguaggi e le poetiche della scena contemporanea, senza trascurare il necessario radicamento nella tradizione.

Dentro a questo disegno, la stagione 2016-17 del Bonci - che conclude nel 2017 anche le celebrazioni per il 170esimo dalla inaugurazione del Teatro - si annuncia come un ricco carnet di proposte di teatro, musica e danza che, contaminando stili e generi, si muove fra tradizione del classico e esplorazione dei territori artistici più vivaci dello scenario attuale. Capofila del teatro italiano come Gabriele Lavia, Franco Branciaroli, Elio De Capitani, Luca Zingaretti, Fabrizio Bentivoglio - accanto a talenti riconosciuti come Michele Riondino, Filippo Dini, Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Elena Bucci e Marco Sgrosso, Leonardo Capuano - e, fra i registi, Àlex Rigola, Alessandro Gassmann, Michele Placido, Pietro Babina, Valerio Binasco, Levan Tsuladze, Anna Peschke, solo per citarne alcuni, danno vita a uno straordinario mosaico di eventi, con i giganti della storia della drammaturgia (Shakespeare, Pirandello, Čechov, Goethe) e speciale attenzione ai più sensibili autori del presente: da Thomas Bernhard a Arthur Miller, da Pier Paolo Pasolini, a Franco Scaldati, fino alle nuove, intense, voci di Stefano Massini, Alexi Kaye Campbell, Emanuele Aldrovandi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A cui si aggiungono due progetti speciali (fuori abbonamento) delle compagnie di produzione cesenati che continuano a scrivere la storia della ricerca scenica, la Societas di Chiara Guidi e il Teatro Valdoca di Mariangela Gualtieri e Cesare Ronconi. Per la musica sono attesi prestigiosi nomi della classica - Giuseppe Albanese, Mario Brunello, Gabriele Pieranunzi, Roberto Prosseda, ospiti d’eccezione come Noa e Nicola Piovani, l’astro nascente del jazz Sarah McKenzie e il virtuoso della chitarra Manuel Barrueco, oltre al raffinato trio (voce, piano, chitarra e percussioni) costituito da Laura Marinoni, Alessandro Nidi e Marco Caronna. La sezione danza prevede una tappa del nuovo tour italiano di Parsons Dance, il tradizionale balletto russo e la coreografia contemporanea: intrecciata all’opera, nel caso di Monica Casadei, o che rilegge titoli classici negli allestimenti di Junior Balletto di Toscana (Romeo e Giulietta) e Balletto di Roma  (Giselle). Da ottobre a aprile sono in programma 35 titoli per un totale di 70 serate di spettacolo. Dopo la pausa estiva, la campagna abbonamenti riapre mercoledì 28 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tragedia sullo scooter, riconosciute le salme di Donato e Asia: si cerca un testimone oculare

  • Il 15enne positivo al virus, l'ansia serpeggia in città: partita la prima tranche di tamponi

  • Il 15enne positivo al virus, Spiaggia 23: "I dipendenti tutti negativi, trattati come appestati"

  • Grandine come piccole pesche, l'azienda agricola conta i danni: "Dopo 3 mesi chiusi non ci voleva"

  • Scongiurato il 'focolaio' a Cesena, il nuovo caso non collegato al 15enne: è uno straniero del Cas

  • Paura in autostrada, il camion Hera prende fuoco: l'autista si rifugia nella corsia d'emergenza

Torna su
CesenaToday è in caricamento