menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Sogliano il Concorso Internazionale per giovani musicisti “Luigi Zanuccoli”

Le esibizioni sono tutte aperte al pubblico e particolarmente l’invito è rivolto a partecipare al concerto di canto lirico con brani d’opera in scena che si terrà sabato alle 17 e al concerto dei finalisti che si terrà martedì alle 18.

È iniziato giovedì, con le selezioni dei trecento ragazzi delle scuole medie con indirizzo musicale, il concorso promosso e organizzato dall’associazione musicale ClassicAllMusic di Rimini in collaborazione con il Comune di Sogliano al Rubicone Assessorato alla Cultura e la Proloco, ed è in programma sabato pomeriggio alle ore 17 il concorso dedicato al canto lirico, con esibizioni operistiche aperte al pubblico. Novità di quest’anno è la rappresentazione in costume dei brani d’opera che regaleranno al pubblico quelle emozioni che generalmente possono essere vissute soltanto a teatro.

Il concorso, nato per individuare e valorizzare giovani talenti musicali, fra i cinque e i trentadue anni, incentivando la cultura e lo studio della musica il cui Presidente Onorario è il M° Uto Ughi, è giunto alla sua tredicesima edizione ed anche quest’anno ospita oltre cinquecento musicisti provenienti da Giappone, Sud Corea, Ungheria, Macedonia, Armenia, Polonia, Svizzera, Austria, Germania, Italia che si esibiranno in audizioni suddivise in sette sezioni: solisti (pianoforte, archi, fiati, chitarra, arpa, percussioni, fisarmonica); canto lirico; musica da camera; formazioni orchestrali; formazioni corali; voci bianche e giovanili; scuole medie indirizzo musicale, di fronte a una commissione composta da docenti e concertisti di chiara fama. La giuria è presieduta dal M° Igor Coretti, il direttore artistico è il M° Claudio Casadei, promotori e organizzatori: Giovanna Salvatori e Paride Armanni.

Oltre ai trecento ragazzi delle scuole medie, quest’anno, fra le particolarità da segnalare, un’orchestra di giovani musicisti formato da novanta elementi; inoltre, dalla Lituania arriveranno nel piccolo paese di Sogliano un gruppo di quaranta persone fra artisti e accompagnatori. Premi per diecimila euro, oltre a borse di studio, ingaggi a concerti e strumenti musicali offerti da: Fabbrini Pianoforti e Musica, M° Liutaio  Giuseppe Lorenzo Quagliano, Associazione Angelo Mariani di Ravenna , Accademia Tadini di Lovere, Associazione ClassicAllMusic , Teatro di Opera e Balletto Oleg Danovski di Costanza.

Il vincitore del concorso di canto lirico avrà in premio un ingaggio per una Prima d’Opera presso il presso il Teatro Nazionale d’Opera e Balletto “Oleg Danovski” di Costanza in Romania, per la stagione 2016. Le esibizioni sono tutte aperte al pubblico e particolarmente l’invito è rivolto a partecipare al concerto di canto lirico con brani d’opera in scena che si terrà sabato alle 17 e al concerto dei finalisti che si terrà martedì alle 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento