Occhio a "Social fake", il videoclip del rapper romagnolo Peroz

Il brano del rapper parla dei social network e delle false identità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CesenaToday

E’ uscito il nuovo lavoro del rapper romagnolo Peroz: Social Fake. Il brano è estratto dall’album Un’Ora In Meno ed è un analisi sul mondo dei social network e delle doppie identità che spesso popolano la rete. “i social network sono uno strumento molto potente nel bene e nel male: se è vero che con il loro avvento le distanze si sono azzerate e riusciamo a mantenere contatti con persone altrimenti troppo lontane, è altrettanto vero che nel momento in cui la presenza sui social diventa un ossessione, e spesso purtroppo succede, si verifica che la persona che decidi di mostrare agli altri, non sei tu ma la controfigura di te stesso” Peroz Nel mondo dei social sono tanti i profili falsi creati per tenere d’occhio una persona o per interpretare quel personaggio che nella vita di tutti i giorni non si riesce ad essere. I social sono spesso la valvola di sfogo di frustrazioni e ingiustizie subite nell’arco della giornata. Polemiche, litigi, minacce sono all’ordine del giorno ma spesso dietro alla tastiera di un animo feroce si nasconde tutt’altra persona. Anche quando non si usano profili fittizi si tende comunque a mostrare sui social il bello, la perfezione, la felicità, la vita mondana, il lavoro gratificante, la famiglia unita oppure la coppia super appasionata ma spesso anche in queste situazioni è solo uno specchietto per le allodole. Secondo l’analisi dell’artista la cosa sta sfuggendo di mano al punto di non sapersi più riconoscere e rivolgendosi in modo provocatorio all’ascoltatore dice: “Sei uno schiavo del sistema digitale, non sei più un Uomo, vivi per digitare”.

Nel video i “fruitori dei social” vengono rappresentati nella vita “reale” con delle maschere bianche, vestiti tutti uguali, tristi, quasi degli zombie, quando cambia la soggettiva, come se fossero inquadrati dallo smatphone, vengono mostrati come invece appaiono nei social. Le riprese si sono svolte interamente a Rimini. Qui il video https://youtu.be/VsHVHkWMjkg Credits video Produzione: trasmetto.it Performer: Peroz Regia: Marco Gentili Direttore della fotografia: Giuseppe Andreozzi Foto Backstage: Anna Spinaci Attori: Ilaria Ferrari, Costanza Taroni, Ilaria Zanasi, Giulia Pozzoli, Hukam Shah, Andrea Montanari Credits musica Music: Track: Social Fake Album: Un’Ora In Meno Record label: Kryptonite Muzic Strumentale: Small Hi Fi Mix e master: Produzioni Estreme Studio Recorder

Torna su
CesenaToday è in caricamento