Simpatia, musica e dialetto nello spettacolo di Francesco Gobbi

“Ohhh l’era ora!” è proprio il titolo giusto per l’attesa serata di martedì 25 agosto ore 21.15 all’Arena del Castello malatestiano di Gatteo organizzata dall’Assessorato alla Cultura di Gatteo in cui Francesco Gobbi salirà nuovamente sul palco dopo l’assaggio di spettacolo concesso durante la Festa patronale di San Lorenzo con le sue poesie e i suoi brani esilaranti.  

Gobbi si esibirà infatti questa volta davanti al pubblico gatteese con il suo repertorio completo e con tanto di accompagnamento musicale assicurato dai fidati Fabrizio Fabiani allo stick e Roebrto Pieri al sassofono (oltre allo stesso Gobbi alla batteria), alternando brani musicali alla lettura dei suoi testi, in dialetto ma non solo,  sempre capaci di strappare una risata al pubblico ma con un disincantato sguardo sulla realtà che fa riflettere e spesso commuove. 

La simpatia e la spontaneità di Francesco Gobbi lo hanno reso ormai noto al pubblico, che lo segue con affetto nella sua evoluzione artistica. Autore di una raccolta di testi “Poesie e altro”, ora divertenti, ora toccanti e profondamente umani nella loro immediata schiettezza, Gobbi si è formato alla scuola di Franco Mescolini, ed ha iniziato la sua esperienza sul palco dando voce ai grandi autori della poesia dialettale romagnola; in seguito si è dedicato alla musica suonando per diversi anni una band, senza tuttavia abbandonare la vocazione “letteraria”, che l’ha portato nel tempo a scoprirsi brillante poeta e prosatore e a tornare sul palco, questa volta con i suoi testi, nei quali interpreta il mondo che lo circonda con sguardo acuto e divertente.

L’ingresso è libero, la prenotazione gradita, al 334 5424882 dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 oppure scrivendo a biblioteca@comune.gatteo.fc.it
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Le Pieghe della Vita", la mostra di Maria Petrina Braghesiu e Mattia Guidazzi al Bufalini

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 23 febbraio 2021
    • Day Hospital di Oncoematologia dell’IRST all’Ospedale Bufalini
  • Un esperimento di fisica 'da casa' con la ricercatrice Margherita Mazzera

    • 6 marzo 2021
    • online
  • Giocando si impara, un laboratorio di "gamification" a Casa Bufalini

    • solo oggi
    • 22 febbraio 2021
    • Casa Bufalini
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento