Sabato, 20 Luglio 2024
Eventi Sarsina

Il Plautus Festival senza barriere: tornano le audiodescrizioni per non vedenti

Il progetto “Teatro No Limits”, che offre l'audiodescrizione per non vedenti e ipo vedenti, interessa quattro degli spettacoli in programma

Anche per l'edizione 2019 il Comune di Sarsina e il Plautus Festival aderiscono al progetto “Teatro No Limits” promosso dal Centro Diego Fabbri di Forlì.

L’iniziativa, porta l’audiodescrizione a teatro e consente anche alle persone non vedenti e ipovedenti di apprezzare questa arte meravigliosa. “Teatro No Limits” esordisce al Plautus Festival nel 2011 con una ottima affluenza di pubblico, proveniente da tutta la Regione; un riscontro confermato anche nelle edizioni successive.

L’adesione al progetto rappresenta per il Plautus Festival e per il Comune di Sarsina un' importante occasione per esplorare le inesauribili possibilità espressive del teatro, favorendo una maggiore integrazione culturale anche tramite l'abbattimento delle barriere sociali.

Accogliendo le indicazioni degli stessi utenti non vedenti e ipovedenti, quest'anno sono quattro gli spettacoli audioscritti:
28 luglio: Anfitrione
4 agosto: Asinaria
7 agosto: I due gemelli... veneziani
12 agosto: Il mercante di Venezia

Inizio rappresentazioni ore 21.30

Ingresso omaggio per gli utenti non vedenti e ipo vedenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Plautus Festival senza barriere: tornano le audiodescrizioni per non vedenti
CesenaToday è in caricamento