Rocca malatestiana, alla scoperta delle prigioni nella Torre maestra

Torna la rassegna di poesia orale Ciàcra con performance, installazioni e poetry slam a cura dell’associazione culturale Aidoru e del poeta Lorenzo Bartolini.

L’appuntamento è per martedì alle 21.00 per scoprire le Prigioni della Torre Maestra della Rocca Malatestiana con la lettura di brani tratti dall’opera “Poema dal carcere” di Nazim Hikmet.

All’interno della Fortezza gli spazi adibiti a carcere si sono trasformati nel tempo: inizialmente esisteva un solo ambiente, situato nel seminterrato della Torre Maestra. Solo dall’epoca napoleonica e fino al 1970, la Rocca fu progressivamente utilizzata come caserma e come prigione.

Il percorso condurrà i visitatori alla scoperta delle tracce che gli ospiti obbligati di questi luoghi ci hanno tramandato, per poi concludersi al livello superiore del torrione dove si ascolteranno suggestioni sulla detenzione tratte dal “Poema dal carcere” di Nazim Hikmet.

Per le sue idee considerate anti-regime, Hikmet è stato prigioniero quasi dodici anni nella regione dell’ Anatolia (corrispondente all’odierna Turchia) dove dal carcere di Bursa scrisse molti versi: parole semplici, crude e profondissime da cui traspaiono tutto l’ardore e la speranza di un uomo che non vuole arrendersi e continua inesorabilmente a lottare e sognare.

Il percorso, della durata di 1h circa, è riservato agli adulti e ha un costo di partecipazione di 8 euro.

La prenotazione è obbligatoria,  telefonando allo 0547 22409

Occorre presentarsi 10 minuti prima dell’orario di partenza.

L’ultimo appuntamento della rassegna è previsto per martedì 15 agosto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento