"Raccontare la Cura", in Malatestiana un saggio sui Servizi di Salute mentale

  • Dove
    Biblioteca Malatestiana
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/09/2017 al 22/09/2017
    17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Storie di cura, ma anche storie di vita dalle quali emerge uno spaccato poco conosciuto del vissuto dei pazienti dei Servizi di Salute Mentale. Venerdì alle ore 17, nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana di Cesena si terrà la presentazione del libro “Raccontare la Cura. I pazienti Borderline parlano ai Servizi di Salute Mentale”, a cura di  Michele Sanza direttore dell’Unità Operativa SerT di Cesena e Sara Valerio psicologa e psicoterapeuta (Franco Angeli editore, 2017).

Il volume è nato da una ricerca sulle esperienze di cura del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL della Romagna realizzata nell’ambito del progetto Distrurbi Gravi di Personalità della Regione Emilia Romagna e presenta testi delle narrazioni dei pazienti modificati per renderli anonimi - ma inviolati nei significati - e i risultati dall’analisi qualitativa dei racconti.

L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Ausl Romagna con il patrocinio del Comune di Cesena. Al fianco dei curatori del volume interverranno Simona Benedetti, Assessore ai Servizi per le Persone del Comune di Cesena, e Alex Cavallucci, presidente dell’Associazione Michelangelo. A coordinare il dibatto sarà il giornalista Davide Buratti.
Storie di cura, ma anche storie di vita dalle quali emerge uno spaccato poco conosciuto del vissuto dei pazienti dei Servizi di Salute Mentale. Venerdì 22 settembre, alle ore 17, nella Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana di Cesena si terrà la presentazione del libro “Raccontare la Cura. I pazienti Borderline parlano ai Servizi di Salute Mentale”, a cura di  Michele Sanza direttore dell’Unità Operativa SerT di Cesena e Sara Valerio psicologa e psicoterapeuta (Franco Angeli editore, 2017).

Il volume è nato da una ricerca sulle esperienze di cura del Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Azienda USL della Romagna realizzata nell’ambito del progetto Distrurbi Gravi di Personalità della Regione Emilia Romagna e presenta testi delle narrazioni dei pazienti modificati per renderli anonimi - ma inviolati nei significati - e i risultati dall’analisi qualitativa dei racconti.

L’iniziativa è promossa dal Dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Patologiche dell’Ausl Romagna con il patrocinio del Comune di Cesena. Al fianco dei curatori del volume interverranno Simona Benedetti, Assessore ai Servizi per le Persone del Comune di Cesena, e Alex Cavallucci, presidente dell’Associazione Michelangelo. A coordinare il dibatto sarà il giornalista Davide Buratti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento